keystone-sda.ch (LUCA ZENNARO)
+34
SERIE A
29.07.2020 - 21:420

Ibrahimovic trascina il Milan al successo

I rossoneri hanno liquidato 4-1 la Sampdoria, doppietta dello svedese. Vincono anche Sassuolo, Lazio, Lecce e Verona

Zlatan Ibrahimovic ha contribuito con una doppietta al successo ottenuto dal Milan in trasferta - contro la Sampdoria - in occasione della 37esima giornata di Serie A (4-1). Il gigante svedese ha infatti realizzato la prima e la terza rete (4' e 58'), permettendo di conseguenza ai rossoneri di portarsi sul momentaneo 3-0. In mezzo c'è stata anche gloria per Chalanoglu (52'), mentre il definitivo 4-1 è stato siglato da Leao (92'). Askildsen (87') ha invece timbrato il cartellino per i padroni di casa.

Per quanto riguarda le altre sfide da segnalare che la seconda posizione finale verrà assegnata dopo l'ultimo turno di campionato. La Lazio ha infatti superato il Brescia 2-0 (Correa e Immobile) e ha così agganciato in classifica l'Atalanta al terzo posto con 78 punti. Davanti a loro c'è l'Inter con una sola lunghezza in più (79).

Dal canto suo il Lecce - espugnando Udine 2-1 (Mancosu e Lapadula da una parte, Samir dall'altra) - si è portato a un solo punto dal Genoa nella graduatoria (0-5 vs Sassuolo, doppio Caputo, gol di Berardi, Raspadori e Traoré). I salentini occupano sempre la 18esima piazza (35 punti), dietro ai liguri (36). L'ultima giornata di Serie A decretera così la terza squadra - dopo Brescia e Spal - che verrà retrocessa fra i cadetti.

Infine anche il Verona ha colto una netta vittoria a domicilio contro la Spal: 3-0 il risultato finale (doppietta di Di Carmine e rete di Faraoni).

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (LUCA ZENNARO)
Guarda tutte le 38 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 19:51:15 | 91.208.130.89