Keystone
SERIE A
12.08.2018 - 11:000

Ronaldo accende la Juve: «Sono qui per vincere»

La nuova stella dei bianconeri ha le idee chiare: «Sono arrivato in un grandissimo club, è stata una scelta facile»

TORINO (Italia) - Cristiano Ronaldo ha voluto salutare tutti con un'intervista a "Jtv". E' la prima volta, dopo la presentazione ufficiale, che Cristiano Ronaldo parla. Non conosce ancora bene l'italiano (sa dire buongiorno...) ma sa come infiammare le folle nel ricordare il perchè della scelta di mercato che ha fatto parlare tutto il mondo: «E' un grandissimo club, innanzitutto. Sin da quando ero bambino conoscevo questa squadra. Mi piaceva e speravo che un giorno avrei potuto giocarci. E lo farò in uno dei club più importanti al mondo. E' bello essere qui, sono felice. Negli ultimi anni abbiamo incontrato la Juve in un paio di occasioni e ho sempre avuto la sensazione che ai tifosi italiani piacesse Cristiano. La Juventus è il club più importante d'Italia. Uno dei migliori al mondo. E' stata una scelta facile». 

Il ricordo della standing ovation dopo quel gol in rovesciata proprio alla Juve non si dimentica: «E' stato incredibile. Non mi era mai successa una cosa del genere. Quando giochi i quarti di finale di Champions League contro la Juve, segni e vedi che tutto lo stadio ti applaude... è incredibile! E' stata una sensazione bellissima. All'inizio ero sorpreso. Come ho detto, seguivo la Juve, mi è sempre piaciuta come club, ma da quel momento, se possibile, mi è piaciuta ancora di più. E' stato bellissimo».

Tutti aspettano il suo primo gol: «Avverrà tutto in maniera naturale. A essere sincero non ci penso. So che arriverò pronto e preparato. Non lo so, ha poca importanza. Voglio semplicemente aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi. Sarò senz'altro pronto. Il mio obiettivo è quello di essere in forma, di aiutare la squadra, di vincere trofei. Questo è quello che mi sono prefissato, ho giocato molti anni a Manchester, ho giocato molti anni nel Real Madrid e ora ha inizio una nuova avventura. Voglio continuare così, non voglio cambiare nulla nel modo in cui lavoro, nella mia etica. Cerco di essere costante per aiutare la squadra a raggiungere i propri obiettivi».

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 2 anni fa su tio
battuta per Juventini ed antijuventini: dopo 5 anni al Man United CR ha vinto la champions dopo 5 anni al Real CR7 ha vinto la champion per la Juve ha firmato 4 anni....
moma 2 anni fa su tio
Dopo tutti questi proclami, chissà qual'è la scommessa per chi non è di fede juventina. Difficile capirlo. Del tipo, speriamo che vincano tutto, ma anche no, orecchiona compresa.
GI 2 anni fa su tio
wow un'altro (che a suon di milioni !) gioca per vincere.....certo che devono aver fatto studi stratosferici....per riuscire a fare certe dichiarazioni.....
marcopolo13 2 anni fa su tio
@GI Sicuramente la maggior parte di loro sa che "un altro" si scrive senza apostrofo. Alla faccia dei tuoi studi ;-)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 12:04:56 | 91.208.130.86