Immobili
Veicoli

TENNIS«È mancato il fair play, siamo orgogliosi di lui»

16.01.22 - 16:36
La famiglia è estremamente dispiaciuta per quanto capitato al tennista.
keystone-sda.ch / STR (JAMES ROSS)
TENNIS
16.01.22 - 16:36
«È mancato il fair play, siamo orgogliosi di lui»
La famiglia è estremamente dispiaciuta per quanto capitato al tennista.
«Siamo orgogliosi di lui e della forza che ha messo in mostra e della lotta che ha condotto con dignità. Crediamo che da questa situazione uscirà più forte».

MELBOURNE - I familiari di Novak Djokovic si sono detti fortemente delusi dall'epilogo della vicenda del campione con la sua espulsione dall'Australia, poiché credevano che lo sport avrebbe comunque vinto. In un comunicato diffuso dai media a Belgrado, la famiglia di Djokovic sostiene che a prevalere è stata la politica insieme a tutti gli interessi che hanno avuto il sopravvento.

«Pur dinanzi al comportamento scandaloso nei riguardi di Novak, credevamo che a vincere sarebbe stato lo sport. Credevamo che sarebbe stata accettata la circostanza confermata dal giudice e cioè che Novak ha un visto valido, che la giustizia verrà soddisfatta e che nessun interesse pubblico sarà pretesto per la decisione che è stata presa», hanno detto i familiari del tennista serbo.

Sottolineando come si tratti di un momento molto difficile per Novak, la famiglia annuncia pieno appoggio al numero uno del tennis mondiale. «Quello che tutti dobbiamo fare, soprattutto noi come suoi familiari, è di mostrargli l'appoggio più forte di sempre. Dobbiamo aiutarlo a riconquistare energie, fiducia in questo sport, prima di tutto nel fair play che in questo caso è mancato completamente».

«Siamo orgogliosi di lui e della forza che ha messo in mostra e della lotta che ha condotto con dignità. Crediamo che da questa situazione uscirà più forte e che il tempo mostrerà quello che incontestabilmente lui ha sempre confermato finora, e cioè che è un grande campione e un grande uomo», ha concluso la famiglia di Djokovic.

CORRELATI
COMMENTI
 
ORS3 5 mesi fa su tio
La famiglia Djiokovic: 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣 RIDICULUSSSSSSSSSSSSS
Uluru 5 mesi fa su tio
E adesso che si indaghi a fondo sulla veridicità del test PCR positivo di metà dicembre, perché sarebbe troppo comodo finirla qui e sperare di partecipare al prossimo torneo come se nulla fosse successo
Riga76 5 mesi fa su tio
Esatto! Fino ad ora facile, adesso facciamo chiarezza! E aggiungerei che invece ha proprio vinto lo sport ed il buon senso..
Evry 5 mesi fa su tio
Ha vinto una minuscola battaglia ma ha perso nettamente la guerra. Allontanate ovunque questo arrogante e prepotente, grazie
Evry 5 mesi fa su tio
Per favore, il"Fair Play" questo arrogante è flasificatore di certificati e tant altro, non sa cosè. In"Serbia è benvenuto" ?? ma chi ci crede ? Viva lo Sport, la sincerità e l'onestà, grazie e auguri al resto del Mondo
Brontolo pensionato 5 mesi fa su tio
Non capisco cosa centrano i novax? Mi sa che si stia facendo una gran confusione. Essendo guarito non deve vaccinarsi. Disinformazione e superficialità latente.
Mk9 5 mesi fa su tio
Quanti Austaliani che si prendono cura della situazione.Incredibile.Tutti esperti e pieni di complessi .Il vaccino è stata solo una scusa buona per manipolare.Guarda caso diversi giocatori parteciperanno al torneo con l'ecezzione medica.Guarda caso il numero 1 al mondo non è in regola.Veramente un caso direi .Tutto molto ridicolo.
Talos63 5 mesi fa su tio
Certo che questa famiglia “ga la testa come ar tavur dal grott “
Geremia 5 mesi fa su tio
Adesso in patria sarà considerato un martire, come karadzic e Mladen. Santo subito e il 26 gennaio sarà la nuova festa nazionale. Siederà per l’eternità alla destra del padre (il suo). Il mondo non ha saputo accoglierlo, ma i suoi apostoli (no-vax) e amici del paesello scriveranno la nuova Bibbia.
Brontolo pensionato 5 mesi fa su tio
Paragonare personaggi che hanno fatto parte di una delle pagine più tristi della storia recente umana, con uno sportivo nr. 1 al mondo è davvero aberrante e di poco gusto e intelligenza. Questo tipo di razzismo non fa parte della nostra cultura Svizzera. Nole non mi è simpatico e tifo Federer tutta la vita. Ma detesto il razzismo e chi non rispetta la religione.
pardo54 5 mesi fa su tio
Per fortuna da domani si inizia a giocare. Non ci sarà il numero 1? Se l’è cercata. Le regole valgono per tutti, sia che ti chiami Djokovic, sia per un qualsiasi signor Smith.
Talos63 5 mesi fa su tio
L’è propri vera che quand la m… riva al scagn, la spuza e la fa dagn. I iè propri da coccio si gent
Alex 5 mesi fa su tio
fair play detto da loro fa ridere anche i sassi...cosa c entra lo sport con le.leggi....boh sarà che in Serbia è cosi...bene così.. la legge è uguale per tutti soldi o non soldi...beh io in Serbia sono stato respinto a causa della mia carta verde(ass.internazionale-)pur avendo la copia di quella nuova...solo pagando...senza ricevuta ovviamente 50 euro mi hanno lasciato passare...poi parlano di giustizia e condannano una nazione per aver fatto rispettare unicamente la legge!a già è solo perché sono razzisti...con il povero novak
Princi 5 mesi fa su tio
che tola ! difatti domina l'arroganza , speriamo abbiano una diffida su tutti i campi da tennis europei e mondiali , GRANDI AUSTRALIANI
seo56 5 mesi fa su tio
🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Dalu 5 mesi fa su tio
Ha vinto il buon senso
ORS3 5 mesi fa su tio
🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
BlueShark 5 mesi fa su tio
Ha vinto la salute….! Non i vostri milioni..!!
Monolite 5 mesi fa su tio
Sarebbe stato fantastico che tutti come soledarietá se ne fossero andati a casa , peccato occasione persa
dan007 5 mesi fa su tio
Ma Chi crede di essere basta idealizzare idolatrare un giocatore di tennis ho un calciatore semplici mortali che hanno un talento ma in nessun caso devono pubblicamente essere i portaparola dei no vax
ivandaronch 5 mesi fa su tio
Bla bla Bla. rispetta le regole del tuo oste quando sei ospite. a casa tua fai quello che vuoi fintanto che rispetti gli altri.
uriah heep 5 mesi fa su tio
Grande sportivo sì, ma a livello di uomo , e rispetto verso terzi molto negativo , debole , egoista e supponente ! Ha falsificato documenti, fatto cose negative lui e il suo staff pur di partecipare ….. Ha perso ulteriori punti per farsi voler bene ! Lo fischieranno ai prossimi slam! Nel proseguo sarà molto difficile per lui , sarà molto mal visto . Per il suo comportamento negativo , egoista …. Supponente! Credo che però la colpa è più da attribuire a suo padre , nazionalista , oppresso , complessato, probabilmente uno psicopatico !!
Mk9 5 mesi fa su tio
Sei solo una persona piccola e complessata e pure invidiosa della sua cariera.Informati bene quanto lui sia egoista prima di raccontare fesserie.Il vaccino è stata solo una scusa usata per manipolare .Diversi giocatori sono entrati a far parte del torneo con un ecezione medica .Stranamente il numero 1 al mondo non è in regola .Io non credo nei casi .Tu fatti un esame di coscienza e sciacqua ti bene la bocca prima di dire fesserie.
seo56 5 mesi fa su tio
😂😂😂 ha vinto la vostra ignoranza e quella di vostro figlio!!!
Evry 5 mesi fa su tio
importante è che NON ha VINTO l'ARROGANZA ! grazie allo Sport e alle Autorità Australiane.
malcantone 5 mesi fa su tio
Non sarebbe stato lo Sport a vincere ma i Soldi. Finalmente la legge è stata uguale per tutti. Ricchi e poveri.
klich69 5 mesi fa su tio
PAGLIACCIO BUGIARDO SENZA CIRCO,
RV50 5 mesi fa su tio
Giusto lo sport onesto ha vinto e non l'arroganza di qualcuno che coi soldi voleva e pretendeva di fare quello che voleva, Nole con la sua caparbietà e la sua ignoranza si sta giocando tutto quello vinto sui campi è un grande tennista nessuno lo mette in dubbio, ma bisogna sapere e ragionare con la testa e non con l'arroganza in parte supportata dal suo clan padre padrone in testa . Poteva benissimo stare alle regole o a rinunciare per le sue idee no-vax a voler partecipare con l'inganno a questo torneo ; la sua telenovela si ha fatto il giro del mondo , ma tutto questo l'unico perdente é stato lui e solo grazie a lui .... inutile accanirsi sulle autorità australiane loro hanno giusto o sbagliato le loro leggi e come tali fanno rispettate .... e che il torneo inizi nel segno dello sport giocato ....
SaNNic 5 mesi fa su tio
Ma VADVUC
Yoebar 5 mesi fa su tio
Ma nemmeno la sua guerra contro tutti, sconfitta con un KO
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT