CREDIT SUISSEIl 23 novembre sarà proposto l'aumento di capitale

01.11.22 - 10:26
La banca ha annunciato la data dell'Assemblea generale straordinaria degli azionisti
keystone-sda.ch (MICHAEL BUHOLZER)
Il 23 novembre sarà proposto l'aumento di capitale
La banca ha annunciato la data dell'Assemblea generale straordinaria degli azionisti

ZURIGO - Il 23 novembre Credit Suisse terrà un'Assemblea generale straordinaria degli azionisti. All'ordine del giorno la proposta di aumento di capitale annunciata la scorsa settimana e che fa parte del drammatico piano di rilancio del colosso bancario elvetico.

 

Credit Suisse spera di raccogliere in due riprese qualcosa come quattro miliardi di franchi svizzeri lordi. È previsto un aumento di capitale ordinario mediante collocamento privato di un massimo di 462.041.884 azioni nominative di nuova emissione del valore nominale 4 centesimi di franco ciascuna, a favore di un certo numero di investitori qualificati. In seguito è previsto un aumento di capitale ordinario mediante offerta in opzione di un massimo di 1.767.165.146 azioni nominative di nuova emissione - sempre del valore nominale di quattro centesimi ciascuna - agli azionisti esistenti, «a condizione che il numero totale di azioni da emettere in entrambi gli aumenti di capitale non superi 1.767.165.146 nuove azioni», spiega l'istituto in una nota.

L'Assemblea si svolgerà senza la presenza in persona degli azionisti e non sarà trasmessa in diretta. 

 

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE