Immobili
Veicoli

SVIZZERAMigros introduce il congedo parentale flessibile

12.05.22 - 16:15
La misura è prevista nell'ambito del nuovo contratto collettivo nazionale per il periodo 2023-2026
Depositphotos (foto d'archivio)
Migros introduce il congedo parentale flessibile
La misura è prevista nell'ambito del nuovo contratto collettivo nazionale per il periodo 2023-2026

ZURIGO - Migros e i partner sociali hanno concluso con successo le trattative per il nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro per il periodo 2023-2026. Per la prima volta Migros consente un congedo parentale flessibile.

Il partner potrà usufruire delle ultime quattro settimane del congedo di maternità di 18 settimane, anche se non lavora per Migros. In questo periodo riceverà il salario della madre, ha spiegato l'azienda. Inoltre il congedo di paternità passa da tre a quattro settimane ed entrambi i genitori potranno prolungare il congedo con un periodo non retribuito.

I dipendenti avranno pure la possibilità di acquistare dieci giorni di ferie in più all'anno e di prendersi un anno sabbatico non retribuito fino a tre mesi ogni cinque anni. Inoltre, le famiglie con un reddito familiare lordo basso riceveranno assegni familiari supplementari.

La conciliabilità tra lavoro e vita privata viene incentivata anche tramite la promozione di modelli lavorativi flessibili. L'orario di lavoro nel settore della ristorazione al dettaglio viene ridotto a 41 ore settimanali, precisa la nota.

Il Contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) 2023-2026 è sostenuto dalla Società svizzera degli impiegati del commercio, dall'Associazione del personale della macelleria, dalla Commissione nazionale del Gruppo Migros e dalle commissioni del personale.

COMMENTI
 
dan007 1 mese fa su tio
Vai alla Francese più in basso non si poteva andare poi ci si lamenta di ricreare il sistema assistenziale francese
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA