Immobili
Veicoli

ZURIGOCEO di Raiffeisen ha guadagnato quasi 1,5 milioni nel 2021

22.04.22 - 09:03
Una paga che è rimasta in linea con quella dello scorso anno.
Heinz Huber
Fonte ATS
CEO di Raiffeisen ha guadagnato quasi 1,5 milioni nel 2021
Una paga che è rimasta in linea con quella dello scorso anno.

ZURIGO - Il CEO di Raiffeisen Svizzera, Heinz Huber, ha guadagnato circa 1,476 milioni di franchi nel 2021, in linea con lo scorso anno: nel 2020 ne aveva intascati 1,475 milioni.

La remunerazione di base si è attestata a 1,318 milioni di franchi, contro gli 1,100 del 2020, con una componente variabile di poco più di 158'000 franchi (l'anno precedente era di 375'000 franchi), secondo quanto emerge dal rapporto di gestione dell'istituto pubblicato oggi.

Nel consiglio di amministrazione (cda), la remunerazione è stata significativamente diversa rispetto all'anno precedente a causa dei cambiamenti al vertice. L'ormai ex presidente del Consiglio d'amministrazione, Guy Lachappelle, che ha lasciato alla fine di luglio 2021, ha intascato 408'333 franchi. Nell'anno precedente, la sua remunerazione era di 750'000 franchi.

Dal canto suo Thomas Müller, nuovo presidente del consiglio di amministrazione dall'inizio di dicembre, ha ricevuto una remunerazione di base di 129'000 franchi e una "remunerazione per partecipazione a comitati" di oltre 75'000 franchi.

Per quanto riguarda l'intero cda, nel quale siede anche la ticinese Karin Valenzano Rossi, la remunerazione complessiva lorda si è attestata a 1,964 milioni di franchi, contro i 2,066 del 2020.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA