Keystone
SVIZZERA
18.06.2021 - 19:000

ABB, un congedo parentale senza più distinzioni fra generi

La misura fa parte della strategia di inclusione e diversità lanciata dall'azienda

ZURIGO - Dal 1° gennaio 2022 vi saranno novità per i neogenitori in organico al gruppo industriale elvetico-svedese ABB. Chi verrà identificato come la persona principalmente responsabile del bambino riceverà un congedo di dodici settimane, mentre chi sarà definito tutore secondario avrà diritto a quattro settimane. Scompaiono dunque le differenze fra sessi.

Stando a un comunicato odierno dell'azienda, ciò varrà per ogni impiegato nel mondo che rientra in diverse categorie. Il congedo parentale retribuito concerne infatti anche casi di adozione (sotto i tre anni) e di maternità surrogata, oltre ovviamente chi diventa genitore nel senso "tradizionale".

La misura è da collegare alla strategia su diversità e inclusione globale lanciata da ABB lo scorso autunno per garantire al personale parità di trattamento. Eliminando qualsiasi distinzione di genere, la società intende infatti fornire a tutti la possibilità di trascorrere più tempo con i propri figli neonati, si legge nella nota.

Il congedo parentale potrà essere preso entro il primo anno dalla nascita o dall'adozione. I regolamenti interni ad ABB verrebbero a cadere nel caso in cui le norme locali di un Paese superassero quelle dell'azienda, ovvero se la legge imponesse un permesso più lungo delle settimane offerte dal datore di lavoro.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-03 10:44:09 | 91.208.130.86