Archivio Keystone
SVIZZERA
10.05.2021 - 11:550

La formazione continua? Per le PMI «è importante», ma a fatti...

Molte aziende non investono, anzi, risparmiano proprio in questo campo

ZURIGO - Una gran parte delle piccole e medie imprese (PMI) elvetiche attribuisce molta importanza alla formazione continua per contrastare gli effetti della pandemia. Tuttavia, molte aziende stanno risparmiando proprio su questo ambito. È quanto emerge da un sondaggio pubblicato oggi dalla Federazione svizzera per la formazione continua (FSEA).

Secondo il rilevamento, condotto su 123 PMI tra dicembre 2020 e gennaio 2021, due terzi delle aziende vedono una maggiore necessità di formazione continua, indica in un comunicato odierno la FSEA.

Per circa il 60% delle aziende intervistate, «la pandemia sta avendo un impatto sulle competenze per il lavoro agile così come sulle competenze sociali e di comunicazione», spiega l'organizzazione, aggiungendo che un terzo della forza lavoro ha bisogno di requisiti nuovi o diversi a causa della crisi. L'emergenza coronavirus, secondo il 43%, identifica anche un bisogno forte o molto forte di competenze digitali.

Questo crescente bisogno di formazione continua espresso dalle aziende non si riflette tuttavia nella realtà: lo studio mostra che quasi un terzo delle PMI che ha un alto bisogno di essa non ha modificato le proprie attività in questo ambito o le ha addirittura ridotte, sottolinea la FSEA. In particolare, le imprese risparmiano sulle spese per i corsi esterni di formazione continua.

Il sondaggio è stato condotto in collaborazione con l'Unione svizzera delle arti e mestieri, digitalswitzerland e KMU Next, precisa la FSEA.
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 09:03:53 | 91.208.130.85