Tipress
SVIZZERA
21.04.2021 - 12:360

Carne fresca, le condizioni di vita degli animali a colpo d'occhio

Una nuova etichetta valuta, da A a D, la qualità del prodotto sotto questo punto di vista.

Tra i parametri utilizzati, le condizioni di detenzione, di trasporto e di abbattimento degli animali.

BERNA - Consumare responsabilmente. Da oggi nel nostro Paese lo si può fare un po' di più. La Protezione svizzera degli animali (PSA) ha elaborato un indicatore relativo al benessere animale per i prodotti a base di carne fresca. In questo modo spera di facilitare le scelte di acquisto dei consumatori. 

Come funziona - La scala di valutazione va da A a D e presenta un ranking uniforme e comprensibile della protezione animale, viene precisato nella nota. Questo indicatore si basa sui criteri della piattaforma di valutazione "Mangiare col cuore" della PSA, sottolinea l'associazione nell'odierno comunicato stampa. Più di 70 parametri sono analizzati, ponderati e riassunti in una nota globale. I clienti potranno così informarsi facilmente e rapidamente sulle condizioni di detenzione, di trasporto, e di abbattimento degli animali. 

Lidl pioniera - Lidl è la prima catena di supermercati ad applicare, già da ora, questa etichetta ai propri prodotti a base di carne. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-09 00:39:59 | 91.208.130.85