Immobili
Veicoli

SVIZZERAFlixbus si ferma dal 3 novembre

30.10.20 - 14:18
«La decisione non è stata facile. Ma è necessaria per arginare la diffusione esponenziale del coronavirus»
Keystone - foto d'archivio
Fonte ats awp
Flixbus si ferma dal 3 novembre
«La decisione non è stata facile. Ma è necessaria per arginare la diffusione esponenziale del coronavirus»

ZURIGO - FlixMobility, il più grande fornitore europeo di servizi di autobus a lunga percorrenza, con i suoi Flixbus che collegano Germania, Svizzera e Austria, ha deciso di sospendere temporaneamente il servizio a partire dal 3 novembre. Lo indica un comunicato pubblicato oggi.

Per André Schwämmlein, cofondatore e direttore della società tedesca con sede a Monaco, la decisione «non è stata facile. Ma è necessaria per arginare la diffusione esponenziale del coronavirus», spiega, citato nella nota.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA