KEYSTONE
McDonald's ha disposto la chiusura temporanea di tutti i suoi ristoranti svizzeri.
ULTIME NOTIZIE Economia
SVIZZERA
15 ore
Il commercio online continua a crescere in Svizzera, ma non come l'anno scorso
Le vendite al dettaglio invece dovrebbero registrare un lieve calo
SVIZZERA
18 ore
Sunrise UPC: affari in crescita nel secondo trimestre
Complice il B2B, il gruppo di telecomunicazioni ha incrementato la cifra d'affari. Il risultato operativo è però sceso.
STATI UNITI
1 gior
I dipendenti di LinkedIn potranno scegliere di lavorare al 100% da casa
La rete sociale ha aggiornato la sua politica post-pandemica: il provvedimento vale per l'intera forza lavoro globale
MONDO
1 gior
Abbiamo già finito le risorse del 2021
Lanciata anche una campagna "100 giorni di Possibilità" in vista della COP26
ZURIGO
1 gior
Credit Suisse: crolla l'utile nel secondo trimestre
Già nel primo trimestre l'istituto bancario era finito nelle cifre rosse.
STATI UNITI
1 gior
Twitter fa un passo verso l'e-commerce
Il social permetterà ad alcuni rivenditori di pubblicizzare i prodotti direttamente sul profilo
STATI UNITI
2 gior
Mattel avvisa: a Natale i giocattoli saranno più cari
Colpa dell'aumento dei costi delle materie prime e dell'approvvigionamento, ha spiegato il colosso dei giocattoli
MONDO
2 gior
Londra al top per studiare, ma se la cavano anche Zurigo e Losanna
Tra le prime venti anche le due città svizzere. Sul podio, Monaco di Baviera e Seul/Tokyo
STATI UNITI
2 gior
Apple: guadagni alle stelle, ma aleggia l'ombra dei chip (mancanti)
Un raddoppio nell'ultimo trimestre porta ottimismo, ma la carenza di semiconduttori urge cautela
SVIZZERA
2 gior
Congiuntura: analisti sempre ottimisti, ma un po' meno
La fiducia degli specialisti era maggiore nel mese di giugno
SVIZZERA
2 gior
Voglia di nozze tra piccole e medie imprese svizzere
Zurigo, Berna, Argovia, Zugo e Vaud sono stati i cantoni più dinamici nel primo semestre
SVIZZERA
21.03.2020 - 10:490
Aggiornamento : 22.03.2020 - 15:31

Il coronavirus blocca McDonald's: chiusi 170 ristoranti in Svizzera

«Ora vogliamo dare il nostro grande contributo per sostenere l’appello "Restate a casa!" del Consiglio federale»

BERNA - A partire da oggi McDonald's ha disposto la chiusura temporanea di tutti i suoi 170 ristoranti svizzeri a causa dell'emergenza coronavirus.

«La salute e la protezione della comunità hanno assoluta priorità» si legge nel comunicato della filiale svizzera della catena globale di fast food. «Per questo, sin dal primo momento, abbiamo messo in atto le decisioni del Consiglio federale rapidamente e con coerenza in tutti i nostri 170 ristoranti. E su base volontaria, abbiamo applicato misure aggiuntive». Anche i servizi McDrive e McDelivery sono temporaneamente sospesi.

«Ora vogliamo dare il nostro grande contributo per sostenere l’appello "Restate a casa!" del Consiglio federale chiudendo temporaneamente i nostri ristoranti». Il blocco, d'altra parte, «consente ai nostri collaboratori di rimanere a casa e sollecita i nostri ospiti a seguire le istruzioni del Consiglio federale. È così che possiamo rallentare e contenere la diffusione del virus. Grazie di cuore per la vostra comprensione. Non vediamo l’ora di rivedervi!».

McDonald's Svizzera ringrazia poi i collaboratori «per il prezioso lavoro, che svolgono e che hanno svolto con responsabilità in questo difficile momento».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
1979J 1 anno fa su tio
Jeanpierre Feinen, purtroppo non posso rispondere al suo post. CONCORDO PIENAMENTE. LEGGETE IL SUO, LO RISCRIVO IO QUI "MA IN TUTTO QUESTO, CHI SE NE FREGA SE CHIUDE IL MCDONALD'S ... SAREBBE UNA NOTIZIA SE L'OSPEDALE DI LOCARNO DOVESSE CHIUDERE AD ESEMPIO ..." OK SIAMO DACCORDO È GIUSTISSIMO CHE HANNO CHIUSO PER IL GRAVE MOMENTO CHE STIAMO VIVENDO. NON È INDISPENSABILE CHE VENGA PUBBLICATO.
1979J 1 anno fa su tio
Lo trovo giusto, però chi commenta sul cibo del Mac Donald. Si limiti intelligentemente a scrivere post sull'argomento in questione. PERCHÈ MAGARI SIETE I PRIMI A FREQUENTARE I MAC DONALD.
seo56 1 anno fa su tio
Era ora!
Blobloblo 1 anno fa su tio
Coronavirus o no, vedo che il livello di certe persone che si limita a commentare solo dopo aver letto unicamente il titolo non cambia! Informatevi bene e leggete prima di commentare!!! Capre!!!
1979J 1 anno fa su tio
@Blobloblo Giustissimo
curzio 1 anno fa su tio
Ristoranti? Io li definirei "mangiatoie di cibo spazzatura" la cui chiusura non può che giovare alla salute collettiva.
Lucadue 1 anno fa su tio
@curzio Secondo me, non avrebbero neanche dovuto venire aperti questi "ristoranti"; Il mio stomaco non é una pattumiera.
1979J 1 anno fa su tio
@curzio Qui si parla di qualcosa di più serio che parlare di cibo spazzatura, nessuno è obbligato a frequentare i Mac Donald. La gente invece è obbligata a seguire le istruzioni che vengono richieste, si parla di un virus che sta divorando la nazione e non solo la Svizzera. Limitatevi a commentare e ragionare su questo
curzio 1 anno fa su tio
@1979J Non sono obbligato ad andare a mangiare al MD. Però sono obbligato a pagare i premi di cassa malati per curare anche le persone che si ammalano perchè si ingozzano di porcherie servite nelle mangiatoie fast-food!
1979J 1 anno fa su tio
@Lucadue Questo articolo e di seria discussione. Si tratta diun epidemia che sta divorando la nostra Nazione. Probabilmente siete persone che si nutrono di alimenti bio (in realtà non lo sono), vegetariani o vegani. Non siete obbligati a frequentare il mac donald.
Lucadue 1 anno fa su tio
@1979J Certo che non sono obbligato a frequentare il McDonald! Ci sono stato 1 sola volta ma mi basta.
Rusky 1 anno fa su tio
hanno chiuso anche i Mc Drive paragonabili ai take away. I ristoranti erano già chiusi!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-31 02:43:43 | 91.208.130.85