Immobili
Veicoli

UNIONE EUROPEALa BCE a muso duro contro le cripto: «Non valgono nulla, ci vuole una regolamentazione»

21.05.22 - 11:55
Le posizione netta e severa, attraverso Christine Lagarde in un momento di altissima volatilità delle e-valute
Getty
UNIONE EUROPEA
21.05.22 - 11:55
La BCE a muso duro contro le cripto: «Non valgono nulla, ci vuole una regolamentazione»
Le posizione netta e severa, attraverso Christine Lagarde in un momento di altissima volatilità delle e-valute

BRUXELLES - La Bce torna ad affondare le criptovlaute e i cripto asset, invocando a una regolamentazione del settore per difendere i risparmiatori dal rischio di speculazione.

Christine Lagarde, la presidente della banca centrale, ha detto in un'intervista a una rete televisiva olandese che i crypto asset «non valgono nulla, sono basati sul nulla, non c'è alcun asset sottostante che funga da ancora di sicurezza». Al contrario «quando avremo una valuta digitale di banca centrale, un euro digitale, garantisco che sarà molto diverso».

Il timore - spiega la presidente della Bce - è per la sicurezza dei risparmiatori «che non hanno alcuna comprensione dei rischi, che rischiano di perdere tutto, ecco perché credo che (i crypto asset, ndr) dovrebbero essere regolamentati».

I commenti di Lagarde arrivano in un momento di alta volatilità per il mondo cripto, con Bitcoin e Ether che hanno perso il 50% dal picco dello scorso anno, e con molte istituzioni finanziarie che stanno intensificando lo scrutinio su questo tipo di asset per i rischi che pone alla stabilità finanziaria.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA