Immobili
Veicoli
Deposit
ITALIA
07.10.2021 - 18:000

Il prezzo del tartufo bianco schizza alle stelle: ben 4'000 euro al chilo

La causa dell'aumento del costo sono da ricercare nelle condizioni climatiche particolarmente secche

ROMA - Il prezzo del tartufo bianco in Italia quest'anno ha raggiunto la cifra record di 4'000 euro al chilo, pari anche al doppio di quelle delle annate più favorevoli. Il costo si riferisce alle pezzature superiori ai 50 grammi. È quanto emerge da un'analisi effettuata dalla Coldiretti. 

La causa dell'innalzamento del prezzo sono le condizioni climatiche avverse segnate da un lungo periodo di assenza di precipitazioni. Il tartufo bianco infatti si sviluppa in terreni che devono restare freschi e umidi sia nelle fasi di germinazione che in quella di maturazione. 

Attualmente in Italia vi sono circa 200'000 raccoglitori ufficiali di tartufo che riforniscono negozi e ristoranti, per un business stimato attorno al mezzo miliardi di euro, tra fresco e trasformato. Al fungo si deve anche un'importante fonte di afflusso turistico e rappresenta una buona integrazione di reddito per le comunità locali, ricorda Coldiretti. 

Il tartufo si può trovare ad una profondità che varia dai pochi centimetri a oltre il metro, soprattutto in prossimità di pioppi, pini, querce in terreni prevalentemente argillosi. Il periodo di raccolta comincia a fine estate e si conclude in inverno. 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-25 21:21:09 | 91.208.130.85