Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (IDREES MOHAMMED)
La pandemia di coronavirus ha causato tra 13 e 16,6 milioni di morti in tutto il mondo, secondo l'Oms.
MONDO
05.05.2022 - 14:450

La pandemia di Covid 19 ha causato tra 13,3 e 16,6 milioni di decessi in tutto il mondo

L'Organizzazione mondiale della sanità ha rivisto le stime delle vittime nel biennio 2020-2021.

GINEVRA - La pandemia di Covid-19 ha ucciso tra i 13,3 e i 16,6 milioni di persone tra il 2020 e il 2021. Sono le stime odierne dell'Organizzazione mondiale della Sanità (OMS), che triplica così il numero di decessi attribuiti direttamente alla malattia.

«Nuove stime dell'Organizzazione mondiale della sanità mostrano che l'intero bilancio delle vittime associato direttamente o indirettamente alla pandemia di Covid-19 tra il 1 gennaio 2020 e il 31 dicembre 2021 è stato di circa 14,9 milioni (da 13,3 milioni a 16,6 milioni)», ha precisato l'OMS. In questi giorni gli Stati Uniti hanno superato il milione di morti accertati. 

Le cifre, come accennato, sono nettamente più alte rispetto a quelle circolate finora: il Coronavirus Resource Center della Johns Hopkins University di Baltimora, che raccoglie i report delle organizzazioni sanitarie di tutto il mondo, dà conto di 6,2 milioni di morti "ufficiali".

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-20 16:53:33 | 91.208.130.87