Immobili
Veicoli
Keystone
Si continua a cercare tra i detriti.
BRASILE
08.02.2019 - 08:320

Diga crollata, il bilancio delle vittime cresce ancora

A due settimane dalla tragedia i morti accertati salgono a 157, mentre i dispersi sono 182. Le autorità: «Non tutti i corpi potranno essere recuperati»

RIO DE JANEIRO - Il bilancio di vittime del crollo della diga di rifiuti minerali della Vale a Brumadinho, nel Minas Gerais, continua ad aumentare, ed è arrivato a 157 morti e 182 dispersi. Lo hanno annunciato portavoce dei corpi di soccorso brasiliani.

A due settimane dal disastro, sono 134 i cadaveri recuperati ed identificati. Circa la metà dei dispersi non sono stati ritrovati, per cui le autorità cominciano ad ammettere che non tutti i corpi delle vittime potranno essere recuperati.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-29 03:31:05 | 91.208.130.86