Immobili
Veicoli

GERMANIAInstabile e alcolizzato: l'identikit dell'uomo che ha falciato la folla

02.12.20 - 07:30
I vicini raccontano alcuni dettagli della vita del 51enne
Keystone
Instabile e alcolizzato: l'identikit dell'uomo che ha falciato la folla
I vicini raccontano alcuni dettagli della vita del 51enne

TREVIRI - L'uomo che ha falciato con il suo SUV la folla presente nella zona pedonale di Treviri non ha legami terroristici o moventi politici. Lo ha dichiarato la polizia martedì sera alla stampa. 

Ma cosa ha spinto il 51enne della zona a scagliarsi volontariamente contro le persone, con movimenti a zig zag, uccidendo ben cinque persone? Forse problemi psichiatrici e legati all'alcol. Sarebbe infatti stato rilevato un tasso alcolemico dell'1,4 per mille. 

Stando a Focus, l'autore del folle gesto sarebbe Bernd W. I vicini lo hanno riconosciuto grazie al numero di targa del suo SUV. Un altro testimone ha dichiarato di aver notato le scarpe del 51enne nelle foto dell'arresto. 

Un altro ex vicino, che l'ha visto crescere, descrive l'uomo come «una persona strana. Lo sentivo spesso urlare quando c'erano discussioni in casa. Era irascibile, a volte anche aggressivo». I residenti della zona descrivono il 51enne anche come «persona instabile. Da piccolo veniva picchiato da suo padre». 

Dopo aver venduto la casa dei genitori, W. si era trasferito, e stando ad alcuni conoscenti ha lavorato per un periodo come elettricista. Tuttavia di recente era disoccupato, e viveva nel suo SUV, bevendo alcol di continuo. Proprio come ha fatto martedì, quando è stato visto bere in un negozio di kebab. Poi sarebbe salito in auto e avrebbe guidato fino a Treviri. 

L'addio su Facebook? - Poco prima dell'attacco W. ha pubblicato un post su Facebook, che col senno di poi suona come un addio: "Sulla mia lapide si dovrebbe leggere: risparmia le lacrime, dov'eri quando ero vivo?". 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO