Keystone
Un test a Mosca
MONDO
18.05.2020 - 10:330
Aggiornamento : 11:55

Russia sotto i 9'000 nuovi casi: è la prima volta dal 1° maggio

Il dato conferma una tendenza positiva in atto da tre giorni.

MOSCA - In Russia si sono registrati 8'926 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore: è la prima volta dal 1° maggio che i nuovi casi giornalieri sono sotto quota 9'000 ed è il terzo giorno di fila che tale dato si attesta a meno di 10'000.

Lo riferisce l'unità anticoronavirus russa, ripresa dai media locali. In Russia i casi accertati di Covid-19 dall'inizio dell'epidemia salgono così a 290'678, mentre ufficialmente i decessi provocati dal nuovo virus sono 2'722, di cui 91 nelle ultime 24 ore. A Mosca si registrano meno di 4'000 nuovi contagi per il terzo giorno di fila.

In India un nuovo picco quotidiano - Secondi i dati diffusi oggi dal ministero della Sanità indiano i casi di positività al Covid-19 in India sono saliti a 96'169, i decessi sono 3'029. Nelle ultime 24 ore il Paese ha di nuovo visto il più alto incremento registrato sinora, con 5'242 nuovi contagi. Con una decisione annunciata ieri, il più esteso confinamento del mondo, in vigore dallo scorso 24 marzo, è stato riconfermato fino al 31 di maggio, con significativi allentamenti alle restrizioni.

In Bulgaria 24 nuovi casi - In Bulgaria nelle ultime 24 ore sono stati registrati 24 nuovi casi di coronavirus (14 nella capitale Sofia). Il bilancio complessivo dei contagi sale così a 2'235 (945 a Sofia, un aumento dell'1,1% rispetto al giorno precedente). Come riferiscono le autorità, si registrano due nuovi decessi, per un totale di 110 vittime. Sono emersi altri due nuovi casi di contagio fra il personale medico sanitario, al cui interno il bilancio sale a 242. Da oggi nel Paese, nell'ambito della graduale ripresa delle attività economiche e commerciali, riaprono le porte i grandi centri commerciali e le sale fitness.

In Belgio in calo sia ricoveri sia decessi - Il Belgio continua a registrare «numeri estremamente favorevoli» rispetto alla diffusione della pandemia di Covid-19. Lo hanno comunicato i portavoce del centro di crisi federale, specificando che nelle ultime 24 ore sono stati identificati 279 nuovi contagi. La tendenza è quindi in calo del 7% al giorno nell'ultima settimana. I nuovi ricoveri in ospedale sono 43 (-4% al giorno), mentre le nuove dimissioni sono 27. Questo porta il numero dei posti letto occupati a 1614, di cui 342 in terapia intensiva (-5% al giorno). Il Paese ha registrato ancora 28 decessi nelle ultime 24 ore, ma anche questa curva è in discesa dell'8%. Il totale delle vittime è 9'080. Da oggi il Paese entra nella fase 2.

Blocco delle attività in sei Stati in Brasile - In Brasile ci sono già almeno sei Stati che hanno imposto il blocco delle attività e il confinamento a casa nonostante la posizione contraria più volte espressa dal presidente della Repubblica, Jair Bolsonaro, favorevole alla ripresa delle attività economiche e da sempre scettico sull'efficacia del distanziamento sociale come forma di prevenzione dal nuovo coronavirus. Attualmente, le restrizioni sono in vigore nello Stato sud-orientale di Rio de Janeiro, in quello meridionale di Paraná, nonché negli Stati amazzonici di Pará, Tocantins, Amapá e Roraima.
 
 


 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 03:56:13 | 91.208.130.86