LUGANOI vent'anni del Casinò di Lugano

28.11.22 - 19:21
La casa da gioco al giro di boa dei due decenni
Casinò Lugano
I vent'anni del Casinò di Lugano
La casa da gioco al giro di boa dei due decenni

LUGANO - «Una delle tante particolarità che rendono unica Lugano, oltre alle sue bellezze architettoniche e alla inimitabile atmosfera del lungolago, è la presenza della più antica struttura d'intrattenimento del Ticino. Il Casinò di Lugano, infatti, ne è un simbolo con un importante passato in cui ha servito la sua Città in diversi modi». 

Il Casinò di Lugano spegne le sue prime 20 candeline. «Da più di 20 anni la nostra casa da gioco condivide con la Città un lungo percorso caratterizzato da forti emozioni e successi, sempre alla scoperta di novità» afferma Paolo Sanvido, Amministratore Delegato della struttura. «Infatti, dal 2002 a oggi ci siamo impegnati per innovare continuamente la formula vincente e arricchire il ventaglio di esperienze per tutti i nostri clienti, fornendo soluzioni evolute e complete, oltre a garantire sempre la massima qualità». 

Fin dagli inizi della sua attività, da salotto cittadino a Teatro Kursaal, fino a ottenere la licenza A come casa da gioco, «la continua ricerca di sviluppo e innovazione ha consentito alla struttura di crescere nel tempo e arrivare a essere riconosciuta oggi come una realtà di eccellenza nel mondo del gambling e dell’intrattenimento, anche con una piattaforma di gioco online, unica in Ticino».

«Un percorso di crescita e di miglioramento continuo che desideriamo proseguire anche in futuro, per individuare e soddisfare sempre nuove e più elevate aspettative del cliente, con lo stesso innato impegno che da sempre pervade lo spirito di Casinò Lugano e dei suoi collaboratori» afferma Emanuele Stauffer, Presiedente del CdA. 

«Abbiamo in programma - spiega Stauffer - diverse attività collaterali d'intrattenimento, giochi di coinvolgimento, una cena d’autore con uno chef stellato, promozioni come Venti Ruggenti legate al gioco e numerose sorprese per tutti i nostri clienti». 

Auguri al Casinò di Lugano sono arrivati anche dal sindaco della città Michele Foletti: «Caro Casinò, buon compleanno! Il legame che unisce Lugano e il suo casinò è grande e, ci scommetto, è destinato a rafforzarsi ulteriormente sulla base delle molte visioni condivise. Lugano non sarebbe la stessa senza il suo Casinò» ha detto il sindaco.

COMMENTI
 
Sarà 2 mesi fa su tio
RobediK71 esatto, prima non c'erano i grandi giochi, la puntata massima era di 5 Fr.. E' la chiusura del casinò di Campione che ha fatto la fortuna di quello di Lugano
RobediK71 2 mesi fa su tio
A me pare ci sia da sempre
NOTIZIE PIÙ LETTE