Immobili
Veicoli

LUGANOSettore Corsi Croce Rossa: ricco programma per il 2023

24.11.22 - 13:40
Proposte aperte alla popolazione e proposte destinate ai professionisti del mondo socio-sanitario
Croce Rossa Ticino
Settore Corsi Croce Rossa: ricco programma per il 2023
Proposte aperte alla popolazione e proposte destinate ai professionisti del mondo socio-sanitario

LUGANO - «Ognuno di noi conta, ognuno di noi può fare la differenza!» È con questo motto che il Settore Corsi di Croce Rossa Ticino, intende percorrere il 2023. Con un’offerta formativa mirata il Settore Corsi si impegna nel perseguire una sempre maggiore qualità di vita. «I corsi in programma si caratterizzano per la capacità di rispondere con puntualità, qualità e sensibilità ai bisogni attuali in materia di salute, prevenzione e perseguimento del benessere del singolo individuo e della collettività, con un occhio di riguardo per le fasce più vulnerabili della società». 

Il programma corsi e formazioni 2023 è suddiviso come di consueto in proposte aperte alla popolazione e proposte destinate ai professionisti del mondo socio-sanitario. Accanto ai classici Babysitting, Collaboratrice e collaboratore sanitario CRS e Collaboratrice familiare (badante), l’offerta rivolta alla popolazione è dedicata alla cura e assistenza, alla famiglia e quotidianità, alla salute e qualità di vita e all’integrazione. 

Nel 2023 una particolare attenzione sarà data alla formazione di Collaboratrice e collaboratore sanitario CRS che spegnerà ben 65 candeline. «Una formazione che conferma il valore sia psicosociale, sia di reintegrazione professionale, che dimostra a tutto tondo la filosofia di Settore Corsi, ossia l’impegnarsi per cercare di garantire migliori condizioni di vita. Sarà senz’altro un’occasione di ritrovo e di festeggiamenti».

Tra le principali novità, inoltre, è da citare la collaborazione con Parkinson Svizzera che si amplia proponendo il corso di Ballo (salsa, bachata, walzer e tanto altro) nella malattia di Parkinson. Negli ultimi anni sono stati pubblicati diversi studi sul ballo e il Parkinson, da cui risulta che per le persone con il Parkinson ballare ha un impatto positivo sulla qualità di vita, sull’equilibrio e sulla sicurezza durante la deambulazione. 

Prosegue la collaborazione con l’Associazione delle Sezioni Samaritane Ticino e Moesano (ASSTM) che consente di offrire corsi di approfondimento: chi ha partecipato al corso Babysitting (ragazze/i e adulti) potrà seguire il corso di Primi soccorsi: emergenze per i bambini; chi invece ha frequentato il corso di Collaboratrice e collaboratore sanitario potrà acquisire le nozioni base di rianimazione con il corso BLS – AED – SRC completo. 

Il ciclo di incontri gratuiti di Un’ora parliamo di… dedicato al tema della famiglia ed i figli, organizzato con il sostegno del Dipartimento della Sanità e Socialità del Cantone Ticino (DSS), è riproposto online.

L’agenda di appuntamenti si infittisce con due novità: una serata sui Disturbi del comportamento alimentare (DCA) e sei incontri - complementari ma indipendenti l’uno dall’altro - riguardanti il tema dell’educazione digitale dal titolo Noi e i nostri figli siamo connessi?.

Nell’area dell’integrazione, visto il momento storico così delicato e difficile che stiamo affrontando, tre sono i nuovi incontri tematici gratuiti - rivolti a tutti, ma con una particolare attenzione alle persone straniere residenti sul nostro territorio (es. detentori statuto S) - in cui si parlerà del mondo del lavoro, del sistema sanitario e del sistema scolastico ticinese.

Ricordiamo inoltre che il Settore Corsi di Croce Rossa Ticino propone Corsi di italiano per stranieri (livello A1, A2 e B1) sostenuti dal Servizio cantonale per l’integrazione degli stranieri (SIS) nell’ambito del Programma di integrazione cantonale (PIC); inoltre, la sede di Chiasso è centro accreditato per lo svolgimento del test fide per la lingua italiana, esame necessario per la domanda di naturalizzazione la richiesta/rinnovo del permesso di dimora e/o domicilio.

Accanto all’impegno rivolto alla popolazione, l’offerta del Settore Corsi di Croce Rossa Ticino comprende anche corsi di formazione continua destinati ai professionisti attivi nel settore socio-sanitario, che nel corso dell’anno potranno scegliere fra più di 20 proposte. Queste formazioni non solo consentono di arricchire il proprio bagaglio professionale approfondendo tematiche specifiche, ma permettono il confronto e l’arricchimento reciproco fra Assistenti di cura, Addetti alle cure socio-sanitarie, OSS e OSA e Collaboratori sanitari CRS. 

Su richiesta di istituzioni, associazioni, enti, gruppi genitori o altri interessati che desiderano offrire ai loro membri e/o al loro personale un momento formativo e informativo su molteplici argomenti il Settore Corsi di Croce Rossa Ticino organizza inoltre formazioni mirate, anche presso la struttura del richiedente.  

L’intero programma è consultabile sul sito www.crs-corsiti.ch. Ulteriori informazioni possono essere richieste via mail a info@crs-corsiti.ch o telefonicamente 091 682 31 31.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE