Immobili
Veicoli

TICINOMcDonald’s Ticino sostiene quattro giovani talenti sportivi

17.11.22 - 16:00
Al via la nuova campagna di patrocinio in collaborazione con la Fondazione Aiuto Sport Svizzero
McDonald's Ticino
McDonald’s Ticino sostiene quattro giovani talenti sportivi
Al via la nuova campagna di patrocinio in collaborazione con la Fondazione Aiuto Sport Svizzero

SANT'ANTONINO - McDonald’s Svizzera si impegna, in collaborazione con la Fondazione Aiuto Sport Svizzero, per sostenere i giovani atleti e le loro famiglie. Guidato dal motto Together for Gold, 174 ristoranti McDonald’s in Svizzera e nel Liechtenstein sostengono almeno un giovane talento della propria regione.

Negli ultimi otto anni, l’azienda della ristorazione, insieme alle sue licenziatarie e ai suoi licenziatari, con oltre 1’300 patrocini ha sostenuto i giovani talenti e le loro famiglie sulla via verso il successo con oltre 3.3 milioni di franchi. Nel Canton Ticino, quattro ristoranti sostengono i loro atleti e atlete.

I licenziatari McDonald’s nel Canton Ticino, Michel Dietliker, Trevor Meier e Luca Sergi, concordano: «Il divertimento e i momenti felici sono molto importanti per noi, che siamo un ristorante per le famiglie. Inoltre, teniamo molto al legame locale, ed è per questo che ci impegniamo attivamente per i giovani talenti della nostra regione».

 

Questi i talenti sportivi della regione che beneficiano del programma:

McDonald’s Bellinzona: Julien Niederberger, nuoto (al 3 anno) 
McDonald’s Locarno: Luis Schulte, canottaggio (al 4 anno) 
McDonald’s Magliaso: Noah Pagnamenta, hockey su ghiaccio (nuovo)
McDonald’s Sant’Antonino: Paul Niederberger, nuoto (al 3 anno) 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE