Immobili
Veicoli

LUGANOWopArt e Casinò: Lugano palcoscenico per l’arte  

24.09.22 - 17:01
La casa da gioco conferma il suo impegno sul territorio anche in ambito artistico-culturale
Ti Press
WopArt e Casinò: Lugano palcoscenico per l’arte  
La casa da gioco conferma il suo impegno sul territorio anche in ambito artistico-culturale
Il Casinò supporta la settima edizione della fiera internazionale dedicata alle opere su carta

LUGANO -  

Da sempre interessato al sostegno e allo sviluppo promozionale del territorio tanto in ambito enogastronomico, quanto nei settori dello sport e della cultura, Casinò Lugano fa rete con WopArt, supportando la settima edizione della fiera internazionale dedicata alle opere su carta.

La casa da gioco luganese ospiterà fino a domenica 25 settembre WoPARTY – evento esclusivo organizzato presso la 1908 VIP Lounge, situata al terzo piano del Casinò – e accoglierà nella propria reception alcune opere legate all’evento artistico.  

Sarà possibile ammirare una selezione delle opere dell’artista Paola Greggio, professionista dell’ambiente giornalistico che ha incontrato il mondo dell’arte solo in un secondo capitolo di vita. «Il mio lavoro ha influenzato molto la mia arte – ha spiegato l’artista – dagli Anni Ottanta mi occupo di comunicazione e vivere all’interno di un ufficio stampa fa comprendere tutto il lungo processo che sta dietro a una notizia e allo stesso modo fa prendere coscienza del fatto che dopo 24 ore dall’uscita, questa si spegne».

Quotidiani che diventano opere d’arte, estendendo esponenzialmente il proprio ciclo di vita con una nuova connotazione più longeva: un concetto che riflette la personalità della casa da gioco, impegnata a rendere più sostenibili le proprie attività e a regalare esperienze sempre diverse, uniche e soprattutto di valore, ai propri visitatori. 

Casinò Lugano intensifica il forte legame con la sua Città, completa l’atmosfera di prestigio e raffinatezza che la contraddistingue e continua a sviluppare un’accoglienza calda e multiforme.

NOTIZIE PIÙ LETTE