BIOGGIO
24.11.2014 - 12:000
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Ecco il miglior trombettista jazz italiano

Il Fabrizio Bosso Spiritual Trio si esibirà al Birrificio sabato 29 novembre, dalle ore 21.00

BIOGGIO - Si chiama Fabrizio Bosso ed è considerato il migliore trombettista jazz italiano. Suona da sempre, si è diplomato al conservatorio a soli 15 anni e ha fatto del jazz la sua chiave espressiva. Ha appena festeggiato 40 anni con un grande concerto in suo onore e ha pubblicato un nuovo disco per l'etichetta Verve/Universal. Ora sta girando l'Italia in tour, ma sabato 29 novembre, dalle ore 21.00, si esibirà anche al Birrificio di Bioggio con il Fabrizio Bosso Spiritual Trio, per la rassegna Lugano blues night.

Ha attraversato quasi tutti i generi musicali, dalla classica al pop. Purché li senta propri, adatti a trasmettere passione. Il primo album del suo Spiritual Trio (2011) affrontava un repertorio radicato nella tradizione popolare nera. Due anni e più di concerti hanno dimostrato a Fabrizio Bosso, Alberto Marsico (organo) e Alessandro Minetto (batteria) come l’idea di interpretare quei canti nel loro modo così personale e intenso fosse la strada da percorrere. Nel secondo album, “Purple”, hanno dunque scelto di esplorare ulteriormente quel mondo alla ricerca di un repertorio – tanto tradizionale che moderno – in cui potersi esprimere al meglio.

Entrata gratuita.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-22 10:39:37 | 91.208.130.86