tipress
CANTONE
29.04.2020 - 11:500

«Stop al rilascio di nuovi permessi G»

La richiesta di Sabrina Aldi: «Una moratoria per permettere il ricollocamento dei disoccupati ticinesi»

BELLINZONA - Una «moratoria sul rilascio dei permessi G per un periodo sufficientemente lungo da permettere il ricollocamento di tutti i disoccupati ticinesi». A chiederla al Governo, tramite una mozione, è la deputata leghista Sabrina Aldi.

«L’attuale situazione legata alla pandemia di covid-19 ha avuto il pregio di mostrare a chiare lettere come un sistema economico che si basa su un numero così elevato di frontalieri sia un sistema fragile da più punti di vista», sottolinea la granconsigliera della Lega dei Ticinesi. «Con le progressive aperture - aggiunge - si pone il problema dell’aumento del numero di persone che quotidianamente varcheranno le frontiere».

Per Aldi, inoltre, dopo l’emergenza sanitaria il rischio sarà quello di incorrere «in una crisi economica senza precedenti con un conseguente aumento del numero di disoccupati e persone in assistenza».

Da qui la richiesta di «porre un blocco immediato al rilascio di nuovi permessi G» giustificata, secondo la deputata, «da motivi di salute pubblica ma anche da motivi di natura economica». «Eccezioni - conclude - possono essere previste solo dopo aver comprovato l’impossibilità per il datore di lavoro di poter assumere personale indigeno».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-16 12:37:17 | 91.208.130.87