ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
29 min
Arresto "da film" sul lungolago: erano due truffatori
Le due persone fermate giovedì scorso sono sospettate di aver tentato una truffa di tipo "rip-deal".
LUGANO
1 ora
Di corsa (ma anche camminando) in vetta al San Salvatore
Dopo 15 anni ieri si è tenuto il San Salvatore Trail, aperto anche agli amanti del walking popolare.
CANTONE
2 ore
Un weekend con 38 contagi
Le strutture sanitarie accolgono 18 pazienti con sintomi gravi della malattia. Sei si trovano in cure intense.
CANTONE
3 ore
Smaltire i rifiuti costerà meno
Dal primo gennaio 2022 il Cantone ha previsto una riduzione di dieci franchi per ogni tonnellata smaltita dai Comuni.
CANTONE
5 ore
Cambio ai vertici di AM Suisse Ticino
Piergiorgio Rossi ha deciso di non ricandidarsi dopo 21 anni. Il testimone passa a Fabio Cameroni.
LUGANO
6 ore
Sempre più studenti ammassati sui bus
Grossi problemi su alcune linee. In particolare al mattino tra le 7.30 e le 8.15. La TPL cerca di correre ai ripari.
FOTO
CANTONE
6 ore
Fare del tempo libero un lavoro: alla Supsi si può
Il Bachelor in Leisure Management è un unicum in Svizzera. Ne abbiamo parlato con il responsabile Alessandro Siviero.
AUSTRIA
15 ore
Il vetraio Luca si porta a casa il bronzo
Una competizione memorabile per la Nazionale Svizzera delle professioni, che ha ottenuto 14 medaglie
CANTONE
16 ore
«C'è chi ha chiesto di entrare senza certificato, né mascherina»
Alle lamentele di alcuni familiari, che segnalano incongruenze nelle nuove normative, risponde il direttore di LIS.
LUGANO
07.03.2013 - 09:520
Aggiornamento : 24.11.2014 - 15:38

È morto Giuliano Bignasca

Un malore durante la notte, inutili i tentativi di salvarlo

LUGANO - È morto Giuliano Bignasca. La notizia è arrivata improvvisamente questa mattina. Un malore era seguito, ieri sera, alla riunione del suo partito. Si era quindi recato in ospedale, ma era stato subito dimesso ed era quindi ritornato a casa. Qui le sue condizioni sono peggiorate. Il suo corpo, privo di vita, è stato trovato questa mattina. Aveva 67 anni.

Patrizio di Sonvico, domiciliato a Lugano, era presidente del movimento della Lega dei Ticinesi, da lui stesso fondato nei primi anni novanta. È stato consigliere nazionale dal 1995 al 1999 - Camera bassa del Parlamento elvetico - e, dal 2000, era municipale per il Comune di Lugano.

 

Scalpellino di formazione e, in gioventù, calciatore (nell'FC Lugano), dirigeva con il fratello Attilio un'impresa di costruzioni, la A & G Bignasca, e sedeva nel Consiglio di amministrazione di alcune società.

 

Nel 1990 aveva creato, insieme con Flavio Maspoli, il domenicale a distribuzione gratuita "Il Mattino della Domenica". Al settimanale si affianca, a partire dall'ottobre 2007, il quotidiano su Internet MattinOnline.ch.

 

Bignasca, uomo sicuramente carismatico, fece parlare di sé tramite la prima pagina nel suo domenicale con il titolo "Troppi neri in nazionale", riferendosi ai giocatori della Nazionale svizzera di calcio.

 

Sempre provocatorio, istituì anche una taglia sui radar per il controllo della velocità. Motivo questo per il quale venne condannato per "pubblica istigazione alla violenza e ingiuria" dal tribunale distrettuale di Bellinzona.

 

Conosciuto all'estero, soprattutto in Italia, grazie alle sue apparizioni televisive nelle quali si è sempre espresso senza mezzi termini, Bignasca fece parlare di sé anche quando, nel 2005, invita il capo della Lega Nord Padania Umberto Bossi a tenere un comizio a Lugano, nell'ultima dimora del federalista lombardo Carlo Cattaneo.

 

Nello stesso anno sostenne la nascita del gruppo dei Giovani leghisti, formazione giovanile all'interno del movimento.

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 12:19:59 | 91.208.130.89