TiPress - foto d'archivio
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
1 ora
I cespugli hanno pulito l'aria
A Lugano è stato condotto uno studio pilota in Svizzera, sull'inquinamento filtrato dalle piante. I risultati
LOCARNO
2 ore
Telethon torna a volare a Magadino
La manifestazione a sostegno della ricerca sulla distrofia muscolare riprende dopo la pandemia
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
Il Ticino perderà due deputati... nel 2051
Colpa del calo della popolazione. La previsione dei politologi
FOTO
BELLINZONA
2 ore
«Lo sfitto affossa il Progetto del nuovo quartiere delle Officine?»
Le difficoltà del mercato immobiliare parrebbero aver convinto le FFS a rinunciare alla costruzione degli appartamenti.
CANTONE
3 ore
«L’ha strangolata, non erano tipi da asfissia erotica»
Nel processo per il delitto di Muralto, la procuratrice ha ribadito che la versione dell’imputato è «una menzogna».
CANTONE
5 ore
Il delitto in hotel, poi tutta una serie di menzogne
Si è riaperto con la requisitoria il processo nei confronti del 32enne accusato di assassinio
CANTONE
6 ore
Controlli di polizia nella fascia di confine
Si tratta di una campagna congiunta che mira a rendere le strade più sicure. Avrà luogo domani.
BREGGIA
6 ore
A Morbio Superiore la Posta va in biblioteca
La futura filiale in partenariato troverà casa presso la biblioteca comunale
CANTONE
6 ore
In Ticino altri 27 contagi
Un paziente è stato dimesso dall'ospedale. Resta stabile l'occupazione delle cure intense
CANTONE
7 ore
Pettorine catarifrangenti in dogana
Obiettivo: raccogliere dati sul traffico veicolare in entrata e sulle abitudini di mobilità dei conducenti.
LOCARNO
05.10.2020 - 12:050

Locarno Film Festival, Nadia Dresti responsabile ad interim

Per assumere la funzione, lascia la direzione della Ticino Film Commission

Più responsabilità anche alla vice direttrice Simona Gamba. Confermata a capo della Comunicazione Giada Peter

LOCARNO - Sono passati dieci giorni dall'annuncio del "divorzio" tra il Locarno Film Festival e Lili Hinstin. Non c'è ancora un nome ufficiale per la sua successione, ma «il Consiglio direttivo ha condotto una prima e approfondita analisi e ha tratto le sue conclusioni che sottoporrà al Consiglio di amministrazione nella prossima seduta». Nel frattempo, Nadia Dresti è stata incaricata quale responsabile ad interim della direzione artistica e del coordinamento di Locarno Pro per le prossime settimane.

Nadia Dresti, d’accordo con il presidente della Ticino Film Commission Nicola Pini, lascia dunque la direzione della stessa e assumerà per le prossime settimane la funzione al Locarno Film Festival.

Nella stessa seduta, il Consiglio direttivo ha deciso di allargare il campo operativo della vice direttrice Simona Gamba, che avrà il compito di espandere le attività digitali del Locarno Film Festival oltre i tradizionali confini temporali e geografici dell’evento. Confermata anche la proposta della direzione di nominare Giada Peter responsabile della comunicazione del Locarno Film Festival. 

Tre donne per il Festival

Nadia Dresti, locarnese d’origine, è stata direttrice marketing della 20th Century Fox Svizzera e ha fondato la società Zero Problem a Ginevra, compagnia specializzata in promozione cinematografica e relazioni pubbliche con la quale ha collaborato per l'European Film Market di Berlino (EFM), il Marché de Cannes e il Locarno Film Festival, dove nel 2000 ha creato l'Industry Office (ora Locarno Pro) e nel 2003 ha partecipato alla creazione di Open Doors. È stata membro della Commissione della cultura cinematografica, promozione e marketing dell'Ufficio federale della cultura a Berna, carica ricoperta per otto anni. Dal 2012 al 2019 è stata membro della Commissione federale del cinema (CFC). Nel 2017 diventa vicedirettrice artistica continuando a dirigere il settore legato all’industria cinematografica, Locarno Pro. Nel 2018 è stata nominata direttrice della Ticino Film Commission diventando International Advisor per il Locarno Film Festival.

Simona Gamba, statunitense nata a Torino, dopo la laurea in Discipline Economiche e Sociali all'università Luigi Bocconi è stata direttrice del dipartimento casting di MTV. Nel 2010 ha proseguito come libera professionista e consulente nell’audiovisivo per grandi brand europei e startup. Dal 2014 si è dedicata a progetti di trasformazione digitale come Strategy Director di Sketchin, studio svizzero di design strategico. Dal 2019 è vicedirettrice del Locarno Film Festival e per l’edizione Locarno 2020 ha ricoperto il ruolo di responsabile della comunicazione.

Giada Peter, nata a Lugano, nel 2011 si è laureata in Comunicazione all’Università della Svizzera italiana e nel 2014 ha conseguito il Master in Studi culturali con specializzazione in Etnologia all’Università di Lucerna. Dal 2009 al 2012 ha collaborato con alcune testate giornalistiche ticinesi e nel 2015 è entrata a far parte del Locarno Film Festival, dapprima come coordinatrice eventi e poi nell’ufficio stampa, di cui è responsabile dal 2018. Da quest’anno inoltre collaborerà con la SUPSI – Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana per il Bachelor in Leisure Management con un corso introduttivo di comunicazione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 16:35:13 | 91.208.130.86