Immobili
Veicoli

CANTONERitorna il corso «per imparare a studiare»

13.09.20 - 12:08
Anche nel 2020 torna il progetto di Pro Juventute dedicato ai ragazzi delle Scuole Medie.
Deposit (archivio)
Ritorna il corso «per imparare a studiare»
Anche nel 2020 torna il progetto di Pro Juventute dedicato ai ragazzi delle Scuole Medie.
Si parte sabato 26 settembre a Bellinzona, mentre mercoledì 30 toccherà a Locarno, Paradiso e Chiasso. La responsabile: «Ci sono ancora posti».

BELLINZONA - Anche quest'autunno ritornano i corsi "Impariamo a studiare" organizzati da Pro Juventute della Svizzera italiana e dedicati ai ragazzi che frequentano le Scuole Medie. Le iscrizioni sono aperte: «Abbiamo ancora posti liberi sia a Bellinzona (inizio sabato 26 settembre), sia a Locarno, Paradiso e Chiasso (lezioni al via mercoledì 30)», precisa la responsabile Roberta Wullschleger.

 L'obiettivo dei corsi - lanciati ormai sei anni fa - è sempre quello: ovvero far apprendere agli studenti un metodo per imparare a studiare «meno, ma meglio». «Durante le lezioni i ragazzi potranno approfondire le principali tecniche di studio attraverso la conoscenza e l’esercitazione di alcune nozioni di base per organizzare meglio il proprio tempo, l’ambiente di lavoro, e il metodo studio».

I ragazzi avranno quindi modo di esercitare tutti quegli aspetti fondamentali dello studio che permetteranno loro di ottenere una migliore resa scolastica con uno sforzo minore. «Tutto questo - conclude Roberta Wullschleger - per trasformare lo studio in un momento anche interessante e non solo faticoso».

Maggiori informazioni sui corsi (contenuti, calendario e costi) si possono trovare sulla pagina dei corsi o scrivendo all’indirizzo svizzera.italiana@projuventute.ch.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO