Ecco com'è mettersi in salvo da un treno in fiamme nel nuovo tunnel del Ceneri
FVR
+11
CANTONE
02.09.2020 - 08:470
Aggiornamento : 11:39

Ecco com'è mettersi in salvo da un treno in fiamme nel nuovo tunnel del Ceneri

Lo abbiamo provato in prima persona ieri sera, fra fumo (finto) sensori e tunnel di autosalvataggio

di Redazione

RIVERA - Fumo in carrozza ieri sera in un treno che viaggiava nella nuova galleria di base del Ceneri, il convoglio ha quindi dovuto effettuare una fermata d'emergenza nel tunnel. I passeggeri si sono messi in salvo attraverso i condotti di sicurezza. Nessuno è rimasto ferito o ha necessitato di cure ulteriori.

Tranquilli, non si tratta di una tragedia sfiorata ma bensì di un'esercitazione per mostrare ai rappresentanti dei media (cantonali e svizzeri) come funziona il dispositivo di sicurezza della galleria che verrà ufficialmente inaugurata questo venerdì.

Quando il fumo ha invaso il convoglio, infatti, era... dolcemente aromatizzato. Malgrado ciò l'allarme antifumo si è attivato immediatamente, portando al blocco del treno.

Una volta confermata dai sensori la presenza di un fuoco, il macchinista ha due possibilità: portare il treno fuori dalla galleria o fermarsi all'interno, permettendo l'uscita dei passeggeri e nei cunicoli di autosalvataggio. Autosalvataggio perché l'incolumità individuale è responsabilità singoli viaggiatori.

L'esercitazione di martedì si è svolta con successo e senza intoppi, un segnale incoraggiante nel nome della sicurezza.

FVR
Guarda tutte le 15 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-25 18:25:58 | 91.208.130.89