Immobili
Veicoli

BELLINZONARabadan, una mano sul cuore: «Giusto sostenere gli ambrosiani»

28.02.20 - 12:15
Numeri da urlo per la manifestazione: + 4,5% di affluenza sull'arco dei sei giorni
Tipress
Rabadan, una mano sul cuore: «Giusto sostenere gli ambrosiani»
Numeri da urlo per la manifestazione: + 4,5% di affluenza sull'arco dei sei giorni
Intanto si valutano iniziative di solidarietà verso chi è stato bloccato dal Coronavirus

BELLINZONA - Numeri da urlo per la 157esima edizione del carnevale Rabadan. A snocciolare le cifre ufficiali è stato nella mattinata di venerdì presso la sede centrale di Carasso (Bellinzona) il presidente Flavio Petraglio. «L'affluenza sull’arco dei sei giorni è complessivamente cresciuta del 4,5% – evidenzia Petraglio – siamo passati da 153'000 persone a 160'000. Stiamo valutando alcune iniziative di solidarietà verso quei carnevali che non si sono potuti svolgere a causa del Coronavirus».

Capannone e cortei super gettonati – Già solo al Capannone Eventi di Piazza del Sole si contano ben 44 ore di musica live, 20 live band, 3 artisti internazionali, 8 dj set per 19 ore di musica, 1 compagnia teatrale, 1 area guest/ ristorazione. E ancora: 27'285 minuti di visualizzazioni su Facebook, 454'896 impressions su Instagram. Boom di presenze ai tre cortei, complessivamente 10'000 partecipanti e 35'000 spettatori. Grande successo per le iniziative sociali, come il carnevale del cuore e il pranzo degli anziani.

Benissimo giovedì e venerdì – Le serate di maggiore successo sono state quelle di giovedì e venerdì. Flessione per quella finale, del martedì. «Possibile che l'effetto Coronavirus abbia avuto un peso» ipotizza Petraglio. Note positive per la sicurezza. «L’investimento fatto ha portato sicuramente a un contenimento delle persone esagitate».

Mezzi pubblici ed ecologia – Circa il 35% degli avventori del Rabadan ha usato un mezzo pubblico per recarsi alla manifestazione. Bene anche il RabaGreen. «Il bicchiere in silicone rappresentava un segnale importante da dare. Non avevamo obiettivi specifici. Il concetto generale di raccolta differenziata ha avuto un buon esito. Siamo soddisfatti».

Una mano sul cuore – Petraglio torna poi a parlare di un possibile aiuto ai carnevali ambrosiani soppressi dalle autorità a causa del Coronavirus. In primis a quelli di Biasca e di Tesserete. «La solidarietà fa parte del nostro modo di essere – ammette Petraglio – dobbiamo ancora quantificare quale cifra verseremo a questi carnevali. Qualcosa di concreto però lo vogliamo fare. Vorrei ringraziare infine tutte le persone che hanno contribuito al successo di questa edizione».

COMMENTI
 
Tato50 2 anni fa su tio
Giuto, bravi !!! Tutto l'incasso di martedì sera che non si doveva fare, ma come ha scritto bene un giornalista della Regione, ci sono i Carnevali di serie A e quelli di serie B ;-)) A buon intenditore !!!!!!!!!!!!!
york11 2 anni fa su tio
Possono pagare i polli di Gnosca, non è una battuta a doppio senso! :D
Tato50 2 anni fa su tio
Ieri, in tempi non sospetti, ho scritto sul Blog che Gnosca vendeva 200 polli e di rivolgersi alla cancelleria di Bellinzona ;-)
Diablo 2 anni fa su tio
Ho fatto 5 giorni su 7 é stato come sempre molto bello, e non sono stato contagiato da strane "psicosi ", Rabadan sempre bellissimo. Due note: "Bene anche il RabaGreen" a dire il vero nelle 5 uscite ho visto ben pochi Rabagreen, sarei interessato ai numeri effettivi. Fondo di solidarietá: complimenti
TheZec 2 anni fa su tio
Quello che ho notato facendo tutte le serate è che il bicchiere è sparito presto dopo giovedì, ma in compenso la novità di mettere finalmente dei grandi cestini con inoltre sempre abbinata la differenziata per alu e pet ha enormemente contribuito a diminuire i rifiuti per terra per la città.
Evry 2 anni fa su tio
buona cosa, mentre le autorità oltre Gottardo hanno dimostrato competenza e lungimiranza annullando il mega carnevale di Basilea !!! e non come fa noi che hanno permesso il Rabadan, vergogna!!!
Iron 883 2 anni fa su tio
W la solidarietà! Speriamo che anche il Governo sia solidale.
Bayron 2 anni fa su tio
Ci mancherebbe altro!! Dalle parole ai fatti però e non solo briciole!!
Megamac 2 anni fa su tio
Mi auguro che non aiutino solamente i due citati "in primis". Ce ne sono altri più piccoli i quali necessitano forse di più!
Nmemo 2 anni fa su tio
Una bella lezione al MPS che intendeva sfruttare a fini elettorali propri le "inconvenienze dei carnevali ambrosiani".
ofiuco 2 anni fa su tio
Bravi! Complimenti!
Ambra Monaldo 2 anni fa su tio
OTTIMO! Bravi!
Gio65 2 anni fa su tio
Non mi piace particolarmente il canevale, ma questo gesto è esemplare!!
jena 2 anni fa su tio
gesto apprezzabile, peccato che il governo non ha avuto il coraggio di bloccarlo per le stesse motivazioni.
ofiuco 2 anni fa su tio
Dal momento che il primo caso in Ticino è stato rivelato solo martedì al massimo sarebbe saltata l'ultima serata.
jena 2 anni fa su tio
dal momento che a 50 km da qua era gia' scoppiato, e che ogni giorno ne entrano almeno 70'000....
LAMIA 2 anni fa su tio
Questo è il giusto spirito di un paese e di una grande nazione
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO