FVR / M. Franjo
+59
BIASCA
26.02.2020 - 23:460
Aggiornamento : 27.02.2020 - 14:04

Un carnevale... più che ridotto

Le disposizioni cantonali hanno rotto le uova nel paniere anche ai cittadini biaschesi

BIASCA - Un carnevale in forma ridotta quello di Biasca, che si è trovato preso in contropiede dalle misure adottate oggi dal Cantone per rispondere al diffondersi del coronavirus.

Questa sera il sindaco Galbusera ha consegnato le chiavi a ReNaregna, c'è stata una piccola sfilata... E poco più. Le numerose persone accorse sono tornate a casa un poco deluse, così come lo staff.

Sul sito ufficiale della manifestazione campeggia un "semplice arrivederci": «A seguito della decisione delle autorità cantonali ticinesi, le serate del carnevale biaschese da giovedì 27 a sabato 29 febbraio 2020, sono annullate arrivederci all’anno prossimo». 

FVR / M. Franjo
Guarda tutte le 61 immagini
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-29 12:15:06 | 91.208.130.85