CANTONE
27.04.2015 - 17:370
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Sono aperte le iscrizioni per il Brunch del 1° agosto

BELLINZONA - La 23esima edizione del Brunch del 1° agosto in fattoria è alle porte. Coloro che desiderano partecipare al progetto possono annunciarsi fino al prossimo 11 maggio 2015. Non importa se il brunch è “mini” e si svolge attorno al tavolo in cucina, se è “midi” oppure “maxi” e si tiene nel cortile della fattoria.

È quasi impossibile pensare ad una giornata della Festa nazionale senza il Brunch del 1° agosto in fattoria. Il tradizionale progetto della campagna di base “Grazie, contadini svizzeri” è amato dalla popolazione e rappresenta anche un’ottima opportunità per far conoscere i prodotti alimentari e agrituristici della propria azienda. Il numero di ospiti è definito da ogni famiglia contadina e poco importa se quest’ultima desidera organizzare un “mini” brunch con soli 10 ospiti piuttosto che un “maxi” brunch con 500 partecipanti. L’importante è che la partecipazione delle aziende agricole sia sufficiente e riesca ad offrire una giornata in campagna all’aria aperta ad un numero il più elevato possibile di interessati.

Al centro dell’offerta del brunch ci sono i prodotti alimentari indigeni, ma anche i prodotti dell’azienda possono completare il menu del brunch e promuovere l’azienda, sia per la famiglia contadina ospitante che per l’agricoltura svizzera. L’Unione Svizzera dei Contadini, i responsabili cantonali del progetto e gli sponsor sostengono le famiglie contadine che desiderano partecipare e le aiutano nella realizzazione del Brunch del 1° agosto in fattoria.

Il termine di iscrizione è il prossimo 11 maggio 2015. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.brunch.ch.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 05:03:50 | 91.208.130.86