Cerca e trova immobili

SVIZZERACadavere in decomposizione in una camera d'albergo, due sospetti in manette

28.10.22 - 09:36
I fatti risalgono al 16 settembre. La polizia cantonale argoviese era stata allarmata dai proprietari della struttura.
Imago
Cadavere in decomposizione in una camera d'albergo, due sospetti in manette
I fatti risalgono al 16 settembre. La polizia cantonale argoviese era stata allarmata dai proprietari della struttura.

ARGOVIA - Il corpo della vittima è stato ritrovato il 16 settembre. La polizia cantonale argoviese era stata allarmata dai proprietari dell’albergo, dove l'uomo 60enne alloggiava, solo diversi giorni dopo il decesso. La polizia non ha rivelato il nome della struttura alberghiera, si è limitata a indicare che si trova nel distretto di Baden 

L’identificazione della vittima ha necessitato diverso tempo a causa dello stato di decomposizione del corpo. Le indagini degli inquirenti hanno portato all’arresto di due persone, un rumeno di 24 anni e un tedesco di 23. Secondo le prime informazioni rilasciate dalla polizia la vittima conosceva entrambi i sospettati.  

Il Pubblico ministero di Baden ha chiesto la custodia cautelare per entrambi gli uomini. Le indagini sono ancora in corso. 

Ticinonline è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.
NOTIZIE PIÙ LETTE