Tipress
BASILEA
15.08.2021 - 10:530

Violenta lite tra giovani, muore un 28enne

L'uomo è stato aggredito con un'arma da taglio. Il presunto autore, un 22enne, è già stato arrestato.

I motivi dello scontro non sono al momento ancora noti.

BASILEA - Una discussione iniziata verbalmente. Ma sfociata poi in un dramma. Stamattina intorno alle 2.30 un uomo di 28 anni è morto dopo essere stato ferito con un'arma da taglio nei pressi di Lysbüchelplatz. Lo comunica oggi la Polizia cantonale basilese. Il sospetto responsabile è già stato arrestato. 

Vani i tentativi di rianimazione - Secondo i primi accertamenti, un gruppo di quattro-cinque persone stava attraversando l'area di Lysbüchel quando ne ha incontrato un secondo ed è seguito un alterco. Durante la discussione la vittima è stata aggredita e gravemente ferita con un'arma da taglio da una persona appartenente al primo gruppo. Nonostante la rianimazione, l'uomo è deceduto sul posto. 

Giovanissimo il presunto responsabile - Nel frattempo, l'autore e i suoi compagni sono fuggiti in direzione della Schlachthofstrasse. La caccia all'uomo è però iniziata immediatamente, e il presunto autore, un 22enne croato, è stato fermato e arrestato nelle vicinanze. La polizia giudiziaria ha istituito un'apposita commissione per svolgere le ulteriori indagini. L'esatto corso degli eventi e il motivo del violento scontro non sono ancora noti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 05:15:33 | 91.208.130.89