Keystone
ZUGO
21.07.2021 - 14:300

Ladri in fuga in autostrada con la bicicletta elettrica

È successo nel canton Zugo. Uno dei due, un 32enne, è già stato arrestato.

CHAM - Due ciclisti in autostrada alle 4.30 del mattino. È questa la segnalazione arrivata alla Polizia cantonale di Zugo ieri mattina all'alba. All'arrivo delle forze dell'ordine, i due sono però fuggiti. Si sospetta si tratti di ladri. Uno di loro è stato arrestato poco dopo.

Via nella notte - I due si trovavano sull'autostrada A4, tra lo svincolo di Blegi e Affoltern am Albis. Vedendo arrivare la pattuglia hanno scavalcato la recinzione e sono corsi nell'area boschiva adiacente in direzione di Knonau (ZH), lasciando sulla corsia d'emergenza le due e-bike, uno smartphone, diversi occhiali, e alcuni dispositivi e accessori elettrici.

Un primo arresto - Le indagini immediatamente avviate hanno portato a una proprietà di Urdorf, in canton Zurigo. Uno dei due uomini, un algerino di 32 anni, è stato arrestato sul posto dalla Polizia cantonale zurighese. Al suo domicilio sono stati trovati altri occhiali e strumenti da furto con scasso. Le indagini continuano e si cerca il secondo uomo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-24 22:31:30 | 91.208.130.87