Immobili
Veicoli

CANTONE / SVIZZERAPiù di così solo nell'estate del 1987

09.07.21 - 19:50
Le recenti piogge in Svizzera, sull'arco di 72 ore, sono state "quasi" da primato per il mese di luglio.
Keystone
Più di così solo nell'estate del 1987
Le recenti piogge in Svizzera, sull'arco di 72 ore, sono state "quasi" da primato per il mese di luglio.
Bisogna fare un salto indietro di quasi 34 anni, all'estate delle due alluvioni, per trovare le uniche cifre più alte.

FAIDO / POSCHIAVO - Così tanta pioggia in così poco tempo nel mese di luglio, in Svizzera, non si era quasi mai vista. Per trovare l'unico precedente occorre riavvolgere le pagine del calendario fino all'estate del 1987.

A Faido, stando alle cifre registrate da MeteoNews, la parentesi di maltempo ha rovesciato sull'arco di tre giorni ben 182 millimetri di pioggia. Ossia, l'equivalente di 182 litri per metro quadrato. In pratica la metà rispetto alla violentissima bomba d'acqua che "esplose" nei cieli svizzeri (e non solo) circa 34 anni fa, arrivando a riversare al suolo, in 72 ore, fino a 365 litri d'acqua per metro quadrato.

In particolare, il maltempo di quel mese di luglio travolse con tutto il suo impeto la Valposchiavo, culminando - tra sabato 18 e domenica 19 - in un'alluvione che lasciò una cicatrice indelebile in tutta la comunità poschiavina, reclamando due vite e provocando danni per centinaia di milioni di franchi.

L'estate del 1987 fu però teatro di una seconda alluvione. Era passato poco più di un mese da quei drammatici giorni di luglio quando, il 24 di agosto, le precipitazioni fecero ritorno con prepotenza, anche sul Ticino. In quell'occasione, la stazione di misura di Cevio arrivò a registrare ben 224.5 millimetri di pioggia in sole 24 ore.

COMMENTI
 
mambaverde 1 anno fa su tio
Redazione, ma non ricordate l'alluvione del 1978 sul Locarnese?
mambaverde 1 anno fa su tio
Redazione, scusate ma, l'alluvione del 1978 sul Locarnese non ve la ricordate?
NOTIZIE PIÙ LETTE