POLCA TG
TURGOVIA
12.09.2020 - 13:440
Aggiornamento : 14:49

Investe due cicliste quindicenni, poi ruba un'auto per fuggire

L'incidente si è verificato ad Amriswil. Il responsabile - un 28enne svizzero - è finito in manette dopo poche ore

AMRISWIL - Due cicliste quindicenni ferite, di cui una gravemente, e un'auto rubata. È il bilancio di un incidente con rocambolesca fuga del responsabile che si è verificato ieri attorno alle 16.30 ad Amriswil, nel Canton Turgovia.

L'uomo - si tratta di un cittadino svizzero di 28 anni che successivamente è finito in manette - ha investito le due ragazze, ha urtato una vettura parcheggiata e poi si è dato alla fuga. Ma nel tentativo di far perdere le proprie tracce, poco dopo ha abbandonato il suo veicolo danneggiato e ne ha rubato un altro. E lo ha fatto minacciando la conducente 56enne con un coltello, come rende noto oggi la polizia cantonale turgoviese.

Le due quindicenni sono nel frattempo state soccorse. Ma per una di loro si è reso necessario - a causa della gravità delle ferite - il trasferimento in elicottero in una clinica specializzata. L'altra ragazza ha invece riportato lesioni di media gravità ed è stata portato all'ospedale più vicino.

La fuga del ventottenne è invece durata poche ore: le operazioni di ricerca hanno permesso di trovarlo verso le 22.30 a Heerbrugg, nel Canton San Gallo. Per lui sono scattate le manette.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-17 10:19:31 | 91.208.130.87