Polizia canton Vallese
VALLESE
13.10.2019 - 21:340
Aggiornamento : 14.10.2019 - 06:09

Ritrovata la carcassa di un'auto nel Rodano: è quella del dramma di Chamoson?

Le lamiere rinvenute nei pressi di Leytron potrebbero appartenere al veicolo travolto dalla piena di un ruscello più di due mesi fa. A bordo vi erano un uomo di 37 anni e una bimba di 6

SION - Potrebbe essere finalmente giunto ad un (triste) capolinea la vicenda della vettura - con  a bordo un uomo di 37 anni e una bimba di 6 anni - che più di due mesi fa era stata travolta da un ruscello in piena a Chamoson (VS).

Approfittando della meteo favorevole di questa domenica, i servizi speciali della polizia cantonale vallesana hanno deciso di continuare a scandagliare il Rodano alla ricerca dei dispersi. E la loro tenacia potrebbe essere stata premiata. Gli agenti hanno infatti rinvenuto una carcassa di automobile che affiorava dalle acque, in questo periodo piuttosto basse, del Rodano. Fino ad oggi le ricerche avevano permesso di recuperare solo alcune parti del veicolo, ma non la struttura principale. 

Il ritrovamento delle lamiere è stato effettuato sulla riva sinistra del fiume nei pressi di Leytron, una località che si trova a soli due chilometri da Chamoson.

Il settore è stato immediatamente isolato dalle autorità vallesane per permettere il recupero del veicolo. «Le indagini proseguono - viene precisato in un comunicato stampa della polizia cantonale - per stabilire se ci sia effettivamente un legame tra questo ritrovamento e il dramma di Chamoson». All'appello mancano ancora i corpi delle due persone a bordo.

La tragedia - Lo scorso 11 agosto un 37enne ginevrino domiciliato in Vallese e una bimba francese di sei anni erano stati travolti assieme alla loro vettura da una colata di fango e detriti provocata dallo straripamento del torrente Losentse.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 04:45:38 | 91.208.130.87