Immobili
Veicoli

SVIZZERAIn Svizzera 17'519 positivi e tredici decessi in 24 ore

24.02.22 - 13:40
Gli ospedalizzati per il Covid-19 occupano il 6,7% dei posti letto complessivi e il 18% di quelli in terapia intensiva.
Ti-Press
In Svizzera 17'519 positivi e tredici decessi in 24 ore
Gli ospedalizzati per il Covid-19 occupano il 6,7% dei posti letto complessivi e il 18% di quelli in terapia intensiva.
I ricoveri nelle ultime 24 ore sono 132.

BERNA - Sono 17'519 i casi di Covid-19 registrati in Svizzera nelle ultime 24 ore. Numeri stabili rispetto a quelli degli ultimi giorni e in netto calo se paragonati a quelli di una settimana fa (giovedì scorso i contagi sono stati 19'899). Si contano inoltre, come riferito dall'UFSP, tredici ulteriori decessi causati dalla malattia.

In ospedale - Nelle strutture sanitarie svizzere sono stati ammessi 132 nuovi pazienti affetti dal Covid-19 (una settima fa furono 117). Nonostante le nuove ammissioni, Il numero dei ricoverati a causa del virus è nuovamente sceso. I malati di Covid-19 occupano attualmente il 6,70% dei posti letto complessivi (ieri era il 7,20%). Scende pure (di poco) la percentuale dei pazienti Covid-19 che necessitano di cure intense: oggi al 18% contro il 18,10% di ieri. 

Il vaccino - I dati relativi alla campagna di vaccinazione riportano che il 68,84% degli svizzeri è ora completamente vaccinato (due dosi oppure già guariti dalla malattia con una dose). Tra la popolazione con più di 65 anni d'età questa proporzione sale al 90,81%. Il 41,34% della popolazione ha inoltre già ricevuto anche la dose di richiamo, percentuale che si eleva al 75,83% tra gli over65. 

Isolamenti - Secondo i numeri del contact tracing, al momento in Svizzera si contano 52'801 persone in isolamento perché contagiate.

COMMENTI
 
emib53 9 mesi fa su tio
Forse perché il virus ha colpito all'inizio quando ancora non lo si conosceva e non cera ancora un vaccino? Anche il nostro cantone ha valori molto superiori al resto della Svizzera!
NOTIZIE PIÙ LETTE