Immobili
Veicoli

SVIZZERANotte ghiacciata, sfiorati i record stagionali

12.02.22 - 17:13
A Samendan sono stati raggiunti i -25,3 gradi, e -19,7 ad Andermatt
Tipress
SVIZZERA
12.02.22 - 17:13
Notte ghiacciata, sfiorati i record stagionali
A Samendan sono stati raggiunti i -25,3 gradi, e -19,7 ad Andermatt

BERNA - La notte scorsa sono state sfiorate in varie località della Svizzera le temperature più basse dell'anno. I -25,3 gradi raggiunti a Samedan (GR) sono stati però sufficienti solo stabilire un record locale: quest'anno, alla Brévine (NE), nota anche come la"Siberia della Svizzera", la colonnina ha toccato i -26,8 gradi il 12 gennaio.

Ieri, sempre nella località neocastellana, sono stati misurati i -14,1 gradi. Stando al servizio meteo di SRF, la notte scorsa è stata tra le più rigide di questo inverno: -21,4 gradi a Ulrichen (VS) e -19,7 a Andermatt (UR). In pianura, le temperature hanno oscillato tra i - 3 e i - 6 gradi.

Non è insolito che le temperature più fredde dell'inverno vengano raggiunte a metà febbraio, quando l'allungamento delle giornate e un sole ingannevole sembra preludere a una primavera incipiente. L'anticiclone, spazzando le nubi, fa scendere la colonnina del mercurio regalando sì cieli stellati, ma anche temperature da brividi.

Stanotte si prevedono ancora basse temperature. Tuttavia, già da domani il vento dovrebbe riscaldare l'aria facendo salire la colonnina di mercurio di circa 9 gradi sull'Altipiano centrale e di quasi 12 gradi nelle regioni battute dal favonio.
 
 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA