Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
19.01.2022 - 16:350

Il turismo elvetico tira un sospiro di sollievo

Le facilitazioni per l'entrata in Svizzera decise oggi dal Consiglio federale sono un toccasana per il settore.

Dal 22 gennaio le persone vaccinate e guarite potranno entrare nel nostro Paese senza effettuare alcun test. La Federazione svizzera del turismo: «Tolto un peso, ma le misure ancora in vigore non sono positive. Gli aiuti vanno mantenuti».

BERNA - La facilitazione dell'entrata in Svizzera annunciata oggi dal Consiglio federale, nel quadro delle misure anti-coronavirus, è un sollievo per il ramo turistico, ha indicato la Federazione svizzera del turismo (FST). Il settore, che affronta problemi di liquidità, dipende infatti dagli arrivi dall'estero.

La federazione accoglie quindi positivamente il fatto che, a partire dal 22 gennaio, vaccinati e guariti potranno entrare nella Confederazione senza test supplementari, così come la soppressione per gli altri del secondo test una volta arrivati.

L'obbligo del test comportava in effetti costi supplementari per i turisti, fatto che rendeva le vacanze in Svizzera più care, con un conseguente deficit di competitività rispetto ad altre destinazioni, sottolinea l'organizzazione.

Nonostante questi miglioramenti, la situazione rimane tesa e le misure in vigore hanno un impatto negativo sullo sviluppo economico del settore turistico, ha comunque evidenzialo la FST, che chiede fra le altre cose il mantenimento degli aiuti economici.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-22 16:06:48 | 91.208.130.89