SVIZZERAHai meno di trent'anni? È meglio se scegli Pfizer

29.11.21 - 16:00
Lo raccomandano l'UFSP e la Commissione federale per le vaccinazioni basandosi sulle dichiarazioni di miocardite.
Keystone
Fonte ats
Hai meno di trent'anni? È meglio se scegli Pfizer
Lo raccomandano l'UFSP e la Commissione federale per le vaccinazioni basandosi sulle dichiarazioni di miocardite.

BERNA - L'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e la Commissione federale per le vaccinazioni (CFV) raccomandano alle persone sotto i 30 anni di farsi vaccinare contro il coronavirus in via prioritaria con il vaccino di BioNTech/Pfizer (Cormirnaty). Lo riferisce il portale "20 Minuten".

Sul suo sito internet, l'UFSP scrive che la modifica è stata effettuata sulla base dei nuovi dati provenienti da analisi internazionali su dichiarazioni di miocardite. Il vaccino del fabbricante americano Moderna non dovrebbe quindi più essere somministrato agli under 30.

Il 10 novembre scorso, la commissione tedesca per le vaccinazioni aveva già emanato una raccomandazione in tal senso. Essa faceva riferimento ad analisi di dichiarazioni recenti secondo le quali infiammazioni del muscolo cardiaco e del pericardio sarebbero state più frequentemente osservate tra le persone sotto i 30 anni dopo la vaccinazione di Moderna (Spikevax) rispetto a quella di BioNTech/Pfizer (Comirnaty).

La raccomandazione tedesca concerneva sia l'immunizzazione di base che gli eventuali richiami. Stando a dichiarazioni recenti, in Germania una miocardite o una pericardite è stata riscontrata dopo una vaccinazione con il prodotto di Moderna in 6 casi su 100'000 dosi di vaccino somministrate a ragazzi tra i 12 e i 17 anni, e in 7,5 casi presso persone di età compresa tra i 18 e i 29 anni.

Dal canto suo, dopo un'iniezione del vaccino di BioNTech/Pfizer, una miocardite o una pericardite si è verificata soltanto in 3 casi su 100'000, sia presso i ragazzi tra i 12 e i 17 anni che fra i giovani tra i 18 e i 29.

COMMENTI
 
Tato50 1 anno fa su tio
Vuoi mettere la qualità dei mobili in confronto a quelli di Moderna ? Forse mi sono confuso ?
emib53 1 anno fa su tio
Il virus si diffonde, è vero, ma mai come le sciocchezze e gli insulti che un gruppo di commentatori ci propina ogni giorno. Si comprende che siate ancora sotto choc per la sconfitta di domenica, ma la democrazia è così, prendetene atto e smettetela di diffondere disinformazione.
Don Quijote 1 anno fa su tio
Beh, non è che quello che scrivi tu sia vangelo certificato, come non lo sono tutte le teorie che escono ogni 12 ore dalla bocca dei così detti “esperti”, una verità scientifica necessità più verifiche e uno studio randomizzato nel tempo, e nel caso dei farmaci (anche di molti vaccini) una sottrazione del placebo, che come dovresti sapere tra la fase 1 e 3 intercorrono anni per definire accettabile beneficio/rischio, considera anche che un farmaco che eguaglia il placebo può essere commercializzato! Una persona intelligente cosa deve pensare quando l’informazione statale (per me disinformazione e manipolazione) dichiara che gli effetti collaterali del vaccino sono confermati su 6’0000 persone rispetto a 11 milioni di dosi somministrate, ok per un babbeo, io avrei preferito più onestà e dire che ci sono state 6’0000 persone con effetti collaterali dovuto al vaccino (più che altro dovuto all’eccipiente) su 5 milioni di vaccinati. Purtroppo, la disinformazione giocando con i numeri è molto sottile ma continua. Secondo te a cosa servono i laureati in scienza della disinformazione stipendiati dallo stato e dalle multinazionali? Siccome hanno una laurea dobbiamo credergli?
emib53 1 anno fa su tio
Scrivo basandomi su siti attendibili e con spirito critico grazie alla mia formazione scientifica. Come saprai, le conoscenze evolvono e quindi anche le teorie, nel caso Covid evolvono in fretta grazie alla mole di studi che vengono fatti. Che poi i politici usino le informazioni per fini non solo orientati alla salute delle persone posso anche essere d'accordo. Quanto alla situazione svizzera degli effetti collaterali, i dati più recenti riportano poco più di 10'000 casi si quasi 6 milioni di persone vaccinate. Il 65 % dei casi è definito non grave e la metà dei casi è stata segnalata direttamente dalle persone e non da medici o farmacisti. I morti nei tempi successivi alla vaccinazione sono stati 159 ma non ci sono evidenze scientifiche di un rapporto causa effetto. Questi sono i dati. Per gli studi su un nuovo farmaco i tempi sono lunghi, ma in parte a causa dei tempi di registrazione che, nel caso dei vaccini, hanno avuto giustamente una corsia preferenziale. Che una ditta farmaceutica registri un farmaco con un'efficacia pari al placebo risulta molto strano se si pensa ai costi di sviluppo, perché non vendere caramelle allora? Forse ti riferivi ad un'efficacia del 50%? Accettabile per farmaci particolari.
emib53 1 anno fa su tio
Adesso che avete perso, potreste piantarla di parlarvi addosso dicendo sciocchezze che nemmeno gli ubriachi al bar penserebbero?
Moga 1 anno fa su tio
In pochi se ne stanno accorgendo, ma a furia di toglierci libertà ci stanno spingendo verso il totalitarismo. Sembra di rivivere gli anni '30 in salsa pseudo-scientifica
Princi 1 anno fa su tio
meglio 2 dosi di diluente nitro
Astrid 1 anno fa su tio
Poi dicono che non siamo più nella fase della sperimentazione …..
Fkevin 1 anno fa su tio
Cosa raccomandano? Se dite così meglio togliere giusto? Mamma mia, io sinceramente preferisco il covid, invece di finire in ospedale per un farmaco. come si sa ho meno rischio di avere ripercussioni negative con il corona che il vaccino. Chi mi smentisce e mi risponde è un asan. perché scrivo così? My body my choice
Alex 1 anno fa su tio
a te ha avuto effeti pesanti anche sul cervello il covid!ora dirai che le.votazioni sono state manipolate vero?che persona inutile e patetica che sei!a non ti darò più dell asan...scusami...ma ho più rispetto di loro che di te e di quello che ancora hai il coraggio di scrivere!vergognati!11000 famiglie piangono i loro cari deceduti nella sola svizzera...è tu gioisci di essere positivo....che schifo!
Blobloblo 1 anno fa su tio
Hai perfettamente ragione!! Io ho appena fatto il Covid…l’influenza stagionale è peggio!!! Un giorno di mal di testa e basta!!! Almeno adesso ho il famigerato certificato!!! 😂😂😂
Dantissimo 1 anno fa su tio
Esatto! Da quando hanno creato il vaccino il virus si diffonde sempre di più, ce lo stanno iniettando nel corpo e danno la colpa a noi, ci vogliono indottrinare ma noi non siamo pecore e combattiamo!
Dalu 1 anno fa su tio
Se fossi in te mi vergognerei a morte! Sai quanti hanno avuto dei cari morti di covid? La stupidità umana mi lascia perplesso
Aargauer 1 anno fa su tio
Superman 🤣🤣 Certificato de che?
CheBurger 1 anno fa su tio
Io invece ho fatto il vaccino e non ho nemmeno avuto il mal di testa. Questi aneddoti personali non servono a niente. Le statistiche dicono che gli effetti negativi del virus sono statisticamente molto superiori a quelli del vaccino. La soluzione perfetta? Che si vaccinano tutti tranne me, così ne ho benefici, ma non i rischi.
Tato50 1 anno fa su tio
Ce ne sono decine di migliaia che hanno AVUTO il Covid e adesso guardano l'erba dalle radici o sono polvere in un'anfora. Tu l'hai FATTO ? Io questa mattina ho FATTO benzina, non l'ho AVUTA ! Il certificato è stato STESO da un veterinario che ha FATTO gli esami di Medico ma ha AVUTO note basse ?
emib53 1 anno fa su tio
Un minimo rispetto per chi ha perso la vita, no, eh? Sono più di 6 milioni, più di 1000 morti in più in Ticino. E poi basta citare dati presi da non si sa dove. O si citano fonti certe, dati verificati da gente seria o si sta zitti. (per inciso, io sono tra quelli che, pur essendo sano e senza fattori di rischio particolari, è finito in terapia di ossigeno per svariati giorni, giorni in cui non sai come evolverà il tuo caso, eppure nemmeno io avevo particolari dolori, quindi una semplice influenza anche per me?)
Aka05 1 anno fa su tio
Sera egregio, é inutile che ci provi, non ci arriva…🤣😉
Fkevin 1 anno fa su tio
Sai dove puoi baciarmi. Con la mascherina però 🤣🤣
Fkevin 1 anno fa su tio
Cosa me ne frega delle statistiche. La maggior parte delle persone lo fa in modo lieve e asintomatico. Se guardi le statische, la maggior parte sono assintomatico (vedi positività-rivovericure intense). Quindi? My body my choice. Libera scelta di ognuno cosa vuole fare. 10 dosi o 0 dosi
Aargauer 1 anno fa su tio
Non prendertela Alex… Palese per tutti chi é l’Asan della situazione. Ma sai I ciuchi sono così…anche davanti all’evidenza puntano le quattro zampe e non si scrostano di un centimetro se non vogliono! Come dice lui …His body his choice…finché resta la tua choice e non influisce sulla choice degli altri 😉
Fkevin 1 anno fa su tio
E si. Solita storia di piangere per i morti. Togliete sto inutile certificato, poi vedi che non scrivo più così. Magari mi sento discriminato? A te questo non ti passa per la testa. Intanto per un anno ho anche io questo inutile codice QR. E si caro gioisco si finché c'è questo certificato. Non dovevi scrivermi perché non capisci una mazza
Dantissimo 1 anno fa su tio
Poro ti senti discriminato, vieni che ti faccio una carezza :)
Luca 68 1 anno fa su tio
la domanda non è quale fare, ma quante dosi prima di uscire da questa situazione. magari quando nelle vene c'è più vaccino che sangue, medici e politici si ritengono soddisfatti??
Aargauer 1 anno fa su tio
Anche tu vaselina oggi?
CheBurger 1 anno fa su tio
Meno gente si vaccina, più dosi serviranno...
NOTIZIE PIÙ LETTE