Immobili
Veicoli
L'UFSP lancia una nuova campagna: «Meglio farsi vaccinare»

SVIZZERAL'UFSP lancia una nuova campagna: «Meglio farsi vaccinare»

04.10.21 - 10:51
Il nuovo appello della Confederazione sottolinea i vantaggi della vaccinazione rispetto a sottoporsi a ripetuti test.
UFSP
L'UFSP lancia una nuova campagna: «Meglio farsi vaccinare»
Il nuovo appello della Confederazione sottolinea i vantaggi della vaccinazione rispetto a sottoporsi a ripetuti test.

BERNA - «Meglio farsi vaccinare» è lo slogan della nuova campagna d'informazione lanciata oggi dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e destinata agli adolescenti e ai giovani adulti. La campagna ricorda a chi non è ancora vaccinato che ora è il momento giusto per farlo: la vaccinazione riduce infatti il rischio di contrarre il virus e di trasmetterlo ad altre persone e facilita il ritorno alla normalità.

La vaccinazione anti-COVID-19 - ricorda l'UFSP - è raccomandata anche ai giovani. Pure loro infatti possono contrarre una forma grave di COVID-19 o soffrire degli effetti a lungo termine della malattia. Chi si vaccina è protetto efficacemente dal virus e protegge le persone con cui ha contatti.

La vaccinazione facilita inoltre il ritorno a una vita normale. Per andare al ristorante, in discoteca o al cinema bisogna essere vaccinati oppure presentare il risultato negativo di un test. Lo stesso vale per chi rientra in Svizzera dopo le vacanze. Fare il test può però risultare oneroso, motivo in più per scegliere di farsi vaccinare.

La nuova campagna «Meglio farsi vaccinare», che verrà diffusa con manifesti e sui social media, si ispira a situazioni di vita reali e alla quotidianità dei giovani ed evidenzia come la vaccinazione faciliti l’accesso a molte attività del tempo libero.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA