keystone-sda.ch (PETER SCHNEIDER)
SVIZZERA
27.02.2021 - 15:300

Jacqueline rimanda le prove di primavera (ma in Ticino un po' meno)

Al Nord delle Alpi il vento freddo riporta il termometro attorno allo 0, a Sud invece sarà solo un attimo più frescolino

BERNA - A partire da domenica il Nord delle Alpi dirà addio all'anticipo primaverile, accompagnato da temperature miti, di questi giorni.

Tutta colpa della Bise dell'anticiclone Jacqueline, conferma il portale MeteoNews, che evidenzia una caduta di temperature in tutta la Svizzera per la prossima settimana.

Gran parte delle regioni Nord-Occidentali si troveranno così a lambire minime attorno allo 0 (e in alcuni casi pure al di sotto), con massime comunque tiepidine attorno ai 10.

Discorso un po' diverso per il Ticino che resterà comunque al calduccio e soleggiato, vedendo però un calo di circa 3 gradi nelle massime rispetto a quelle (elevate) di questi giorni.

Da una parte bene, perché una quasi primavera così fa piacere, dall'altra però c'è chi - soprattutto al Sud - non vede l'ora di un po' di precipitazioni per cancellare l'emergenza polveri fini che, unita ai pollini stagionali, sta togliendo il respiro a parecchi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-14 20:00:58 | 91.208.130.87