Tipress (archivio)
SVIZZERA / MONDO
23.11.2020 - 15:330
Aggiornamento : 17:16

«Il tabagismo fa più vittime del Covid-19»

Lo rivela la Lega Polmonare Ticinese nel mese della prevenzione e della promozione della salute polmonare.

Il fumo rimane la principale causa del cancro ai polmoni: «Le sigarette sono responsabili del 90% dei casi di questa patologia».

BELLINZONA - Il tabagismo fa più vittime del Covid-19. Secondo i dati riportati dalla Lega Polmonare Ticinese, infatti, il fumo uccide in media più di 4.3 milioni di persone nel mondo. Più di un terzo di loro - un milione e ottocentomila - perde la vita a causa di un tumore ai polmoni. Il Covid-19 - secondo i dati aggiornati oggi della Johns Hopkins University - si "ferma" a quota 1'388'272. 

Il cancro ai polmoni rimane pure tra le principali cause di morte in Svizzera. E il pericolo aumenta - e di parecchio - tra i tabagisti. «Il fumo di sigaretta è responsabile di circa il 90% dei casi di questa patologia, ricorda la Lega Polmonare Ticinese, precisando che durante l'attuale pandemia le persone che soffrono di malattie croniche legate al fumo hanno un rischio «aumentato di complicazioni» se infettate dal Covid-19. In altre parole prendono il virus in maniera «più severa».

In questo mese di novembre, tradizionalmente dedicato alle iniziative di sensibilizzazione sul tema inerente il cancro del polmone, il Dottor Francesco Zappa, specialista nel trattamento di questi tumori, ha messo a confronto quelle che lui ritiene «due epidemie»: quella di coronavirus e quella legata al tabacco. E i dati elvetici lasciano a bocca aperta. In Svizzera - precisa un flyer concepito dal medico (vedi allegato) - più di 9'500 persone muoiono ogni anno per complicanze legate al tabagismo. Di queste 3'200 sono vittime di un cancro ai polmoni. Per fare un confronto, le persone che hanno perso la vita a causa del Covid-19 sono attualmente 3'788.

Più costi -  «Senza fumo si rischia di meno», è il messaggio che la Lega Polmonare vuole inculcare nella testa dei due milioni di svizzeri che fumano. La sigaretta, infatti, non è solo un rischio per la salute, ma provoca costi importantissimi al sistema sanitario. Costi che ammontano a oltre due miliardi di franchi e che sono superiori a quelli finora causati dal Covid-19 (la stima è di 1.7 miliardi). 

Lega Polmonare
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-27 01:43:59 | 91.208.130.89