Un rosso da 20 miliardi
keystone
SVIZZERA
28.10.2020 - 14:350
Aggiornamento : 17:10

Un rosso da 20 miliardi

La Confederazione prevede un deficit straordinario per quest'anno. Ed è ancora ottimista

BERNA - Se il Covid avesse un colore, probabilmente sarebbe il rosso. Quello dei conti pubblici, non solo cantonali - in Ticino il deficit è previsto attorno ai 230 milioni - ma anche federali. La Confederazione ha messo in conto un disavanzo di bilancio di 20 miliardi per l'anno in corso, lo ha reso noto oggi il Consiglio federale. 

Sul totale, 18,1 miliardi sarebbero dovuti alle uscite straordinarie per misure adottate contro l'epidemia. In una prima fase, era stata preventivata un'eccedenza di 0,3 miliardi. Ma il governo avverte: la stima potrebbe essere addirittura ottimista. «Entro fine anno l'incremento del numero dei contagi potrebbe avere ripercussioni ancora più gravi sul bilancio della Confederazione».

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 15:59:44 | 91.208.130.86