keystone
Ralph Oswald Isenegger
GINEVRA
10.07.2018 - 15:000

Avvocato "introvabile" nel mirino del fisco ginevrino

L'uomo deve pagare quasi mezzo milione di franchi ed è stato inoltre condannato ad una multa di 52'000 franchi

GINEVRA - L'Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC) chiede il pagamento di oltre 500'000 franchi d'imposta ad un avvocato ginevrino attivo in ambito calcistico e con relazioni di spicco nell'Europa orientale. Di lui, il fisco federale ha perso le tracce.

L'AFC ha pubblicato oggi nel foglio federale tre avvisi riguardanti Ralph Oswald Isenegger, il cui domicilio all'estero è attualmente «sconosciuto». Gli sono reclamati 447'100 franchi d'imposta per il periodo fiscale 2007-2009 e 98'472 franchi per il periodo 2010-2012, ai quali vanno aggiunti gli interessi di mora.

L'avvocato è inoltre condannato ad una multa di 52'000 franchi e al pagamento delle spese di procedura per 2040 franchi. L'AFC ha anche deciso di confiscare delle somme depositate su due conti bancari intestati al legale.

Ralph Oswald Isenegger si è fatto conoscere in passato per aver difeso Sergei Mikhailov, sospettato di essere un "padrino" della mafia russa, Pavel Borodin, ex segretario generale del Cremlino accusato di corruzione, nonché per essere stato il consulente legale di Bulat Chagaev, l'imprenditore ceceno ex presidente del FC Neuchâtel Xamax, fallito nel 2012.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-28 04:10:59 | 91.208.130.87