INDYCARProssima la firma

17.01.21 - 08:00
Divorziato dalla Haas, il pilota ginevrino è pronto per gli USA.
Keystone (foto d'archivio)
Prossima la firma
Divorziato dalla Haas, il pilota ginevrino è pronto per gli USA.
Dalla paura del Bahrain al matrimonio con Dale Coyne Racing.
SPORT: Risultati e classifiche

GINEVRA - Il drammatico incidente del Bahrain ha di fatto chiuso l’avventura in F1 di Romain Grosjean. Le fiamme che hanno avvolto la sua Haas non hanno causato una fine già scritta, è vero; hanno però reso triste l’ultima pagina di una storia cominciata nel 2012 dopo l’antipasto del 2009.

Quelle fiamme non hanno in ogni caso mandato definitivamente in pensione il ginevrino. Superate le ustioni alle mani, il 34enne è infatti pronto a prendere una penna per siglare un contratto con Dale Coyne Racing, team di IndyCar. Secondo radiomercato, l’accordo è prossimo e porterà Grosjean a provare per (almeno) un anno la serie statunitense a ruote scoperte. Il debutto? C’è già una data: se tutte le tessere del puzzle andranno al loro posto, potrebbe essere l’11 aprile al Barber Motorsport Park di Leeds, in Alabama, per i test ufficiali.

COMMENTI
 
cle72 2 anni fa su tio
Sarebbe stato grande se avesse ascoltato suo figlio di 8 anni, che gli ha detto di smettere e di fare altro, ma non ricordo altro. Non ascoltare un figlio che ha avuto paura di aver perso il padre in diretta TV e quanto meno discutibile. Ovviamente mia idea personale.
Esse 2 anni fa su tio
Scarso, non fosse per l'incidente non in Bahrain sarebbe già nel dimenticatoio.
seo56 2 anni fa su tio
Grande!!! Auguri per la nuova avventura 🤗
NOTIZIE PIÙ LETTE