Cerca e trova immobili

RALLYC'è aria di rally: ripartenza targata Skoda per Kim Daldini

27.07.20 - 23:00
Il pilota ticinese ripartira dal “mondiale” di Alba, coadiuvato dal fido varesino Daniele Rocca
Foto Alquati
C'è aria di rally: ripartenza targata Skoda per Kim Daldini
Il pilota ticinese ripartira dal “mondiale” di Alba, coadiuvato dal fido varesino Daniele Rocca
SPORT: Risultati e classifiche

Il vincitore del Trofeo Renault Open 2019, Kim Daldini, ha programmato la stagione sulla Skoda Fabia R5: il pilota ticinese ripartirà dal “mondiale” di Alba.

C’è dunque aria di rally dopo una lunga pausa dovuta all’epidemia Covid-19 nel mondo. Nella vicina penisola è infatti già da qualche weekend che è ripartito anche questo sport motoristico. Per Daldini, sempre coadiuvato dal fido varesino Daniele Rocca, la stagione 2020 sarà una nuova esperienza in classe R5, visto che sarà iscritto alla nuovissima serie “R Italian Trophy” nella zona 1 (Piemonte). Si inizierà dal Rally di Alba, in programma il prossimo week end, gara d’apertura del nuovo trofeo nonché del Campionato italiano WRC e del Trofeo Michelin. La manifestazione sarà una sorta di mini-mondiale, data la presenza del campione del mondo in carica Ott Tänak e dei compagni di squadra Thierry Neuville, Dani Sordo e Craig Breen con lo squadrone Hyundai Motorsport ufficiale, i quali effettueranno la prestigiosa gara nelle Langhe come test in vista della ripartenza del campionato del mondo rally. Molti altri nomi di livello internazionale nutriscono un elenco iscritti di tutto rispetto per una gara che promette molto spettacolo. 

Il pilota 27enne di Cadempino guiderà una Skoda Fabia R5 curata dalla GIMA Autosport di Predosa (AL), mentre la scuderia sarà sempre La Superba. 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE