QATAR 2022L'avventura iridata finisce malissimo: la Svizzera torna a casa

06.12.22 - 21:55
La truppa di Yakin si è inchinata al Portogallo 6-1, tripletta di Ramos. Nei quarti di finale i lusitani affronteranno il Marocco.
keystone-sda.ch (LAURENT GILLIERON)
L'avventura iridata finisce malissimo: la Svizzera torna a casa
La truppa di Yakin si è inchinata al Portogallo 6-1, tripletta di Ramos. Nei quarti di finale i lusitani affronteranno il Marocco.
Gli altri incontri del prossimo turno sono: Brasile-Croazia, Olanda-Argentina e Francia-Inghilterra.
Calcio - Mondiali06.12.2022

LIVE

Portogallo
6 - 1
Svizzera
MONDIALI 2022: Risultati e classifiche

LUSAIL - La Svizzera torna a casa mestamente e con un pesante passivo sulle spalle. L'avventura della Nazionale rossocrociata alla rassegna iridata - in corso di svolgimento in Qatar - è infatti terminata allo stadio degli ottavi di finale, in virtù della netta sconfitta maturata contro il Portogallo (1-6).

Per l'occasione il tecnico degli elvetici Murat Yakin ha optato per un inedito, inatteso e troppo timido 3-5-2, nonostante gli avversari di serata schierassero una sola vera punta nel loro reparto offensivo. Oltre a questo il coach svizzero ha deciso di inserire Edmilson Fernandes al posto dell'indisponibile Widmer sulla fascia destra, mentre al centro della difesa Schär è stato preferito a Elvedi. Malgrado le sei reti incassate, Shaqiri e compagni erano scesi in campo tonici e frizzanti anche se i buoni propositi non sono durati molto. La formazione portoghese è infatti ben presto salita in cattedra e ha preso in mano le redini del gioco a partire dal 17', momento in cui è passata in vantaggio, ipotecando poi il passaggio del turno già a inizio ripresa. Nei quarti di finale ci sarà ora il Marocco, capace di piegare la Spagna ai rigori qualche ora prima. Dal canto suo la Nati si è fermata ancora una volta negli ottavi, dopo aver perso dall'Argentina nel 2014 e dalla Svezia nel 2018.

Per la cronaca gli eroi del match sono stati Ramos - autore di una sontuosa tripletta (17', 51' e 67') - Pepe (33'), Guerreiro (55') e Leao (92'), i quali hanno di fatto permesso ai lusitani di staccare il pass per i quarti. Il gol della bandiera elvetica - il momentaneo 1-4 - era stato invece messo a segno da Akanji al 58'. Da segnalare l'ingresso in campo di Cristiano Ronaldo al 73' - a risultato già acquisito (5-1) - al posto di Joao Felix.

Le altre partite del turno successivo in programma sono: Brasile-Croazia, Olanda-Argentina e Francia-Inghilterra.

SVIZZERA - PORTOGALLO 1-6 (0-2)

Reti: 17' Ramos 0-1; 33' Pepe 0-2; 51' Ramos 0-3; 55' Guerreiro 0-4; 58' Akanji 1-4; 67' Ramos 1-5; 92' Leao 1-6.

SVIZZERA: Sommer; Akanji, Schär (46' Cömert), Rodriguez; Fernandes, Sow (54' Seferovic), Xhaka, Freuler (54' Zakaria), Vargas (66' Okafor); Shaqiri, Embolo (89' Jashari).

PORTOGALLO: Costa; Dalot, Pepe, Dias, Guerreiro; Carvalho; Otavio (73' Vitinha), Bernardo Silva (81' Neves); Joao Felix (73' Cristiano Ronaldo), Ramos (73' Horta), Bruno Fernandes (87' Leao). 

NOTIZIE PIÙ LETTE