QATAR 2022L'Argentina avanza da prima. Il Messico vince, ma non basta...

30.11.22 - 22:08
L'Albiceleste piega 2-0 i polacchi e vince il girone. Lewa & Co promossi per differenza reti. Piange il Messico.
keystone-sda.ch (Ronald Wittek)
L'Argentina avanza da prima. Il Messico vince, ma non basta...
L'Albiceleste piega 2-0 i polacchi e vince il girone. Lewa & Co promossi per differenza reti. Piange il Messico.
Messi e compagni sabato affronterà l'Australia negli ottavi. Domenica la Polonia sfiderà la Francia di Deschamps e Mbappé.
Calcio - Mondiali30.11.2022

LIVE

Polonia
0 - 2
Argentina
Calcio - Mondiali30.11.2022

LIVE

Arabia Saudita
1 - 2
Mexico
MONDIALI 2022: Risultati e classifiche

DOHA - Finale "thrilling" nel gruppo C, dove Argentina (6 punti) e Polonia (4) hanno strappato il pass per gli ottavi di finale al termine di una serata vibrante.

Se l'Albiceleste ha completato l'opera piegando 2-0 proprio la i polacchi, Lewa e compagni hanno rischiato davvero grosso e possono ringraziare l'Arabia Saudita, che - pur perdendo 2-1 - ha di fatto sancito l’eliminazione del Messico (4 punti).

Ma andiamo con ordine. La selezione di Scaloni, dopo gli schiaffi incassati all'esordio contro l'Arabia Saudita, ha decisamente cambiato marcia infilando il secondo successo. In campo allo Stadium 974 di Doha, l'Argentina ha infatti dettato legge e attaccato dal primo minuto, facendo breccia a inizio ripresa. Dopo la doccia gelata al minuto 39 - quando Messi si è fatto parare un rigore dall'ottimo Szczesny -, la Selección non si è persa d'animo e al 46' ha sfondato con Mac Allister, a segno con un tiro chirurgico a fil di palo. Al 67' è arrivato anche il meritato 2-0, con un gioiello del 22enne Julian Alvarez. All’86’ Lautaro Martinez (partito dalla panchina) ha letteralmente graziato la Polonia, divorandosi la palla del 3-0.

Per il Messico, dicevamo, l’epilogo è stato amarissimo. Avanti 2-0 fino al novantesimo grazie ai gol di Martin (47') e Chavez (52'), i messicani - in perfetto equilibrio con la Polonia a livello di punti, scontro diretto e differenza reti - sarebbero comunque stati condannati dai cartellini gialli (7, contro i 5 rimediati dai polacchi). Nel recupero, ormai sbilanciato, il Messico ha comunque incassato il 2-1 di Al Dawsari (95’) che ha fatto tramontare le ultime residue speranze (al Messico sarebbe invece servito il 3-0 per spuntarla grazie alla differenza reti).

COMMENTI
 
sergejville 1 mese fa su tio
Argentina, come alla vigilia, tra le favoritissime per il Titolo. Il passo falso contro l'Arabia li ha messi in crisi e si visto nei primo 60' contro il Messico (0 tiri in porta!); ma poi, una volta sbloccati, squadra e gruppo si sono rinsaldati.
NOTIZIE PIÙ LETTE