Cerca e trova immobili

HCLRegolato pure il Davos: Lugano implacabile

18.11.23 - 22:02
Terza vittoria consecutiva per i bianconeri
Ti-press (Massimo Piccoli)
Regolato pure il Davos: Lugano implacabile
Terza vittoria consecutiva per i bianconeri
Ottima prova corale per la truppa ticinese: grigionesi senza scampo.
Hockey - LNA18.11.2023

LIVE

Lugano
6 - 4
Davos
HOCKEY: Risultati e classifiche

LUGANO - Nuova prova convincente del Lugano che, contro un Davos velenoso, ha centrato la terza vittoria consecutiva in campionato (6-4).

In piena fiducia, in forma e convinti dei loro mezzi, contro i grigionesi i bianconeri hanno giocato al gatto con il topo. Hanno cominciato con un buon ritmo, hanno affondato velocemente i colpi, hanno subìto il rientro dei rivali ma in seguito hanno allungato inesorabilmente. Imponendosi con merito.

Nelle prime due vere occasioni create hanno trovato il gol con Fazzini, su un rebound, e Carr. In inferiorità numerica, hanno invece incassato la rete di Stransky (19’), che ha anche piazzato il momentaneo pari (22’). Poi sono però saliti in cattedra e, dopo aver “testato” Senn, con Wolf e Alatalo hanno griffato un secondo periodo dominato. Secondo logica, nel terzo terzo si sarebbe dovuto vedere un feroce assalto degli ospiti. Si è invece assistito a un ordinato controllo dei padroni di casa capaci, prima degli ininfluenti guizzi finali di Fora e Näkyvä, di chiudere i conti nel giro di 68” con Arcobello e Fazzini.

I tre punti hanno permesso alla truppa di coach Gianinazzi di confermarsi nella top-6 della classifica. Di strada da fare ce n’è ancora parecchia; convincenti, i bianconeri stanno in ogni caso mettendo (tanto) fieno in cascina.

Il turno si è chiuso con un successo esterno (oltre a quello dell’Ambrì) e due esterni. Trascinato da Pouliot (doppietta), il Ginevra è andato a vincere in casa del Bienne. Langnau e Losanna hanno invece superato rispettivamente Kloten (5-2) e Zugo (4-1), rialzandosi dopo il rovescio patito venerdì.

LUGANO-DAVOS 6-4 (2-1; 2-1; 2-2)
Reti:
7’09” Fazzini (Ruotsalainen) 1-0; 8’09 Carr (Fazzini) 2-0; 18’50” Stransky (Corvi) 2-1; 21’21” Stransky (Prassl) 2-2; 30’15” Wolf 3-2; 32’46” Alatalo 4-2; 52’18” Arcobello (Gerber) 5-2; 53'26" Fazzini 6-2; 55'40" Fora (Guebey) 6-3, 58'52" Näkyvä (Egli) 6-4.
LUGANO:
Schlegel; Mi. Müller, Wolf; LaLeggia, Peltonen; Guerra, Alatalo; Andersson; Carr, Thürkauf, Joly; Granlund, Ruotsalainen, Fazzini; Morini, Arcobello, Zanetti; Verboon, Patry, Cormier; Gerber.
Penalità:
Lugano 2x2'; Davos 6x2'.
Note: Cornèr Arena, 5’073 spettatori. Arbitri: Tscherrig, Stricker; Burgy, Huguet.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWLGFGAGDFORM
1Zurigo5210931916711057WWWLW
2Friborgo52102281317512451WLWLW
3Losanna5291251615812632WLWLW
4Zugo5287211616113526LLLWL
5Berna528520151451441WLWWL
6Davos5285231815612630LWWWW
7Lugano5279232316215111WWLLL
8Ambrì527920211531512LWWWW
9Bienne52741619139140-1LLLWW
10Ginevra52741922140155-15WLLLL
11Langnau52711721123159-36WLWWL
12Lakers52651826126151-25WLLWW
13Kloten52521229108177-69LLWLL
14Ajoie5239833111175-64WLLLL
Ultimo aggiornamento: 17.07.2024 15:22
COMMENTI
 

arna1 8 mesi fa su tio
Lugano secondo come attacco ma difesa da ultimi posti se si rinforza difesa è da titolo

sergejville 8 mesi fa su tio
addirittura terzo tempo tutto all'attacco: CHE LUGANO!!! Weekend da 6 punti con ritorno da Ginevra alle 4 del mattino. Bravi tutti, Giana in testa.

Ascpis 8 mesi fa su tio
Bravi ragazzi, che vittoria!!

angelina 8 mesi fa su tio
bene, avanti così.
NOTIZIE PIÙ LETTE